Corso di formazione residenziale di Yoga in Trentino per insegnanti, docenti, genitori, educatori e appassionati ottobre 2017


YOGA INTERCULTURALE PER IL FUTURO DI FIGLI E ALUNNI
Attraverso la respirazione, meditazione e lo yoga riscopriamo i legami profondi che ci uniscono e rigenerano Armonia, Fiducia e Serenità

20 - 21 - 22 aprile 2018
Centro di formazione residenziale Learning Resort "CASTELBASSO"
Bresimo | Val di Non | Trentino


segreteria del corso presso Canalescuola
Tel. 0471979580 | mobile 3287248537 | FAX 0471089811 | Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.


Canalescuola organizza uno stage residenziale il cui obiettivo formativo consiste
nel far acquisire ai partecipanti competenze e strumenti pratici per lavorare
con bambini e ragazzi con gli strumenti dello yoga


downloadScarica la scheda d'iscrizione al corso


Chi può partecipare al corso
Il corso è aperto a genitori, educatori, insegnanti e tutti gli operatori coinvolti nel processo educativo con bambini e ragazzi, sia nell’ambito scolastico che negli spazi extra-scolastici e familiari.
Canalescuola rilascia attestato di partecipazione al corso come agenzia di formazione accreditata è pertanto possibile utilizzare il BONUS "Carta del Docente" per pagare tutto il corso!


Perché partecipare al corso
Il percorso formativo di meditazione e yoga è rivolto a genitori, docenti di scuole d’infanzia, primarie e secondarie, nonché a tutte le persone interessate e coinvolte nell’educazione di bambini e ragazzi. Un percorso per scoprire attraverso l’esperienza diretta, l’efficacia di uno strumento che porta verso una crescita personale e alla riscoperta del benessere che deriva dalla capacità di “stare bene insieme”.
Tutti viviamo nel mondo e il mondo si rispecchia in noi. L’incertezza, il consumismo, l’indifferenza, i conflitti interetnici, il bombardamento di parole e di stimoli producono molta confusione e turbolenza soprattutto nei soggetti più sensibili come lo sono i bambini.
In questo contesto di criticità la scuola dovrebbe svolgere il ruolo di compensazione aiutando i bambini a crescere in modo più armonioso possibile e trovare le forze interiori per diventare persone responsabili, realizzate e complete. Lo yoga è una pedagogia che da migliaia di anni trasmette una visione armonica dell’uomo (corpo, mente e spirito) e propone una pratica che produce benessere psicofisico, relazioni più sincere e solide, rispetto per la natura e per tutti gli esseri. Per questo motivo può rappresentare un metodo educativo per lo sviluppo di una personalità equilibrata ed armoniosa. Il percorso proposto ha lo scopo di favorire la crescita di individui consapevoli di sé, delle proprie relazioni e per trasmettere i valori universali. La pratica yoga tiene conto della realtà e degli individui ai quali si rivolge diventando una sintesi tra l’essenza della tradizione, i contenuti adatti all’età e al contesto contemporaneo. Le tematiche emergenti da perseguire in questo progetto sono: inclusione, interculturalità e sostenibilità.

  • Inclusione: significa accogliere ogni forma di diversità. Nella pratica di yoga per i bambini vengono messi in gioco tutti gli aspetti della persona, in un clima non competitivo, valorizzando le qualità spesso poco considerate come la calma, la gentilezza, le qualità dell’anima.
  • Intercultura: lo yoga usa il linguaggio del corpo, universale per tutte le culture e pertanto funge da mediatore. Il percorso è pensato per l’età evolutiva e ha lo scopo di far incontrare, senza pregiudizi, le varie culture e favorire le relazioni armoniose e pacifiche.
  • Sostenibilità: il benessere dell’individuo dipende dalla salute del pianeta. La pratica dello yoga introduce il rispetto per la vita in tutte le sue forme, la consapevolezza che tutti i popoli sono legati alla sorte del pianeta Terra e ne sono responsabili.

Quando
Il corso di formazione si svolgerà nei giorni 20-21-22 APRILE 2018
Orario di laboratorio

venerdì dalle 18.00 alle 19.00
sabato dalle 9.00 alle 12.00 e dalle 14.30 alle 18.00
domenica dalle 9.00 alle 12.00 e dalle 14.30 alle 16.00

Canalescuola è un’agenzia di formazione accreditata dal Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca. Il corso di formazione rilascia quindi attestato e titoli riconosciuti secondo le disposizioni di legge in materia per un totale di 20 ore di aggiornamento.


Dove
Il corso di formazione si svolgerà presso il centro di formazione Learning Resort "Castelbasso", nel comune di Bresimo (Trento).
Castelbasso è un antico maniero del 1400ca completamente ristrutturato e dotato di moderne tecnologie eco-sostenibili.
Informazioni sono disponibili sul sito di Castelbasso al link: http://www.castelbasso.com
Come raggiungere Castelbasso?

Informazioni dettagliate sul sito di Castelbasso
Per usufruire della navetta dalla stazione ferroviaria di Mostizzolo è necessario prenotare il servizio inviando una e-mail a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. entro 5 giorni dall'inizio del corso.
È possibile portare con sé accompagnatori, famigliari o amici, che non intendono frequentare il corso; il costo con vitto e alloggio in pensione completa è di 75€ per l'intero weekend.


Costo e iscrizione
Per la partecipazione al corso è previsto un contributo a persona di 220€.
Per il pagamento del corso è possibile utilizzare il BONUS della "Carta del Docente" rilasciato dal MIUR.
Attenzione: termine massimo d'iscrizione è il 9 aprile 2018.
Il corso verrà attivato al raggiungimento minimo di 14 iscrizioni.


Invia la domanda d'iscrizione compilata per e-mail a: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. o per FAX 0471089811.
Conferma di partecipazione è data dal versamento della quota d’iscrizione al corso.

ATTENZIONE nella causale del bonifico indicare tassativamente in maniera chiara i nomi dei partecipanti.
Coordinate bancarie: Canalescuola Coop. Soc. ONLUS
Cassa di Risparmio - Sparkasse, filiale Dodiciville
IBAN: IT74 A 06045 11613 000005000878
Scarica qui la scheda d'iscrizione!


Cosa portare con sé
Un paio di calzature comode e con suola pulita per stare nella casa.
Abbigliamento comodo, compresi dei capi pesanti da montagna (il centro si trova in montagna a 1250m di altitudine).
Asciugamani e necessario per la toilette.
Abbigliamento comodo per attività motoria (tuta da ginnastica e calzini antiscivolo).
Materassino in schiuma o air-ex (arrotolabile) per attività a terra, piccolo cuscino o cuscino da meditazione (chi lo possiede).
Le lenzuola e le coperte sono fornite dal centro.
Segnalare con anticipo eventuali intolleranze alimentari.


Il programma del corso
Il corso propone un'attività teorico-pratica che, attraverso le pratiche di respirazione, meditazione e alcune posizioni yoga, intende avvicinare i partecipanti a conoscere una disciplina che può far ritrovare la serenità e l’armonia, anche nelle situazioni di confusione e di conflitto. In un percorso di tre giornate si propone di introdurre le fiabe animate da proporre ai bambini/ragazzi, le posizioni e sequenze che possono generare i benefici, nonché i piccoli esercizi di rilassamento, compatibili con qualunque ambiente o contesto.
La prima giornata è dedicata all’importanza del gruppo e al senso di appartenenza. Vengono proposte alcune tecniche che possono essere applicate nell’accoglienza dei nuovi bambini, nonché per la creazione delle nuove classi all’inizio dell’anno scolastico: la danza del benvenuto, il nome iniziatico e la danza del cerchio sacro.
Nella seconda giornata vengono proposti due laboratori di 4/5 ore:

  • Mattino dedicato al laboratorio per i piccoli (6-10 anni)
  • Pomeriggio dedicato ai pre-adolescenti (10-13 anni)

Le favole animate con le posizioni yoga, i giochi didattici per sviluppare la consapevolezza delle proprie azioni, gli esercizi di rilassamento e di concentrazione, l’utilizzo del disegno e di strumenti musicali arricchiranno la didattica classica diventando strumenti utili nella gestione quotidiana delle relazioni con gli allievi e tra gli allievi.
Le 6 ore della terza giornata vengono dedicate al laboratorio di mandala e alla costruzione della propria cassetta, personalizzata, degli strumenti utili per la gestione della classe, rispettando e valorizzando la diversità.

    Gli esercizi corporei proposti durante il percorso, accompagnati dalla respirazione e meditazione, sono lo strumento  per aiutare bambini e ragazzi con:
  • Disturbi emotivi e relazionali
  • Disagio e crisi pre-adolescenziale
  • Comportamenti a rischio e dipendenze patologiche
  • Disturbi causati da eventi traumatici: malattie, lutti, separazioni
  • Difficoltà nello studio

    Al fine di acquisire le seguenti abilità e competenze:
  • La conoscenza  delle proprie potenzialità
  • Il controllo delle emozioni (ansia, aggressività, rabbia, depressione, eccesso di entusiasmo)
  • Il controllo della volontà (centralità, consapevolezza, determinazione)
  • Il controllo della mente (Concentrazione e Meditazione)
  • L’acquisizione di auto-educazione e senso di responsabilità
  • Il controllo del respiro come strumento per riconoscere e sciogliere le tensioni

 

 

Docente
Dott.ssa Beata Anna Kedzierska , pedagogista, specializzata in counselling interculturale, formatrice, operatrice ed insegnante di shiatsu e yoga. Per molti anni si è occupata della selezione e formazione del personale proveniente dai diversi paesi del mondo nell’ambito socio-sanitario ed educativo, nonché dell’inserimento professionale ed integrazione socio-culturale delle loro famiglie. Da qualche anno si occupa dei progetti rivolti ai bambini con i bisogni speciali nonché della formazione degli insegnanti (con un’attenzione particolare agli insegnanti di sostegno) attraverso i percorsi di didattica complementare, usando le tecniche di meditazione, rilassamento e laboratori yoga.

Coordinamento: dott. Emil Girardi, pedagogista, insegnante, già consulente dell’Area pedagogica del Dipartimento istruzione e formazione della Provincia Autonoma di Bolzano e di Intel® Corporation per i progetti Education, collabora come docente con la Libera Università di Bolzano e l'Università di Verona, progetta e gestisce numerosi progetti sperimentali in collaborazione con scuole e USP/USR italiani, socio fondatore e presidente di Canalescuola, formatore nell’ambito della tematica "nuove tecnologie e didattica", coordinatore dei laboratori italiani "Aiutami a fare da solo" e delle "Scuole nel Bosco".


Per informazioni contattaci!

 

Segreteria organizzativa
Canalescuola Coop. Soc. onlus
Via Wolkenstein 6, 39100 Bolzano
Tel. 0471979580 | mobile 3287248537
Fax 0471089811
E-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. | Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

downloadScarica la scheda d'iscrizione al corso in formato .PDF

 

downloadScarica la scheda d'iscrizione al corso in formato .DOC

 

 

RICHIEDI MAGGIORI INFORMAZIONI