Corso di formazione residenziale di Yoga in Trentino per insegnanti, docenti, genitori, educatori e appassionati maggio 2018

TitoloYogaComplementare

Tecniche e metodologie per dare Corpo al Sapere

11-13 maggio 2018
Centro di formazione residenziale Learning Resort "CASTELBASSO"
Bresimo | Val di Non | Trentino

 

segreteria del corso presso Canalescuola
Tel. 0471979580 | mobile 3287248537 | FAX 0471089811 | Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

Canalescuola organizza uno stage residenziale il cui obiettivo formativo consiste
nel far acquisire ai partecipanti competenze e strumenti pratici per lavorare
con bambini e ragazzi con gli strumenti dello yoga

 

downloadScarica la scheda d'iscrizione al corso

 

Chi può partecipare al corso
Il corso è aperto a tutti coloro che hanno partecipato al percorso di 1° livello  “Educando in Yoga” (sessioni maggio – ottobre 2017 – aprile 2018), nonché gli insegnanti che hanno partecipato al corso di formazione “Insegnanti felici” (20 ore).
Canalescuola rilascia attestato di partecipazione al corso come agenzia di formazione accreditata è pertanto possibile utilizzare il BONUS "Carta del Docente" per pagare tutto il corso!

 

Perché partecipare al corso 

Il percorso formativo è rivolto alle maestre dell’infanzia e delle primarie, agli insegnanti di scuola secondaria 1°grado, per approfondire l’efficacia di uno strumento in grado di valorizzare il corpo nei percorsi scolastici e promuovere competenze trasversali nei bambini e adolescenti, utili per la scuola e per la vita.
Per acquisire la capacità di applicazione delle tecniche ed autonomia nella costruzione dei percorsi personalizzati, che rispondono ai bisogni specifici dei bambini e/o ragazzi nella loro realtà scolastica, durante il percorso verranno sviluppate le seguenti aree tematiche :
• Come passare dal “mondo tecnologicamente connesso” ad una relazione autentica con se stesso (strumenti e tempi),
• Quali tecniche e metodologie didattiche per ogni classe (adeguatezza per ogni età, scelta degli strumenti e metodologie secondo il proprio metodo didattico),
• Quando oppure in quali momenti proporre gli esercizi corporei (frequenza, ripetizione, alternanza),
• Come costruire le coreografie, adattando i contenuti (costruire fiabe e racconti) e il livello delle difficoltà (espressioni corporee), per favorire lo sviluppo progressivo e la crescita individuale e comunitaria,
• Cosa e come condividere con i genitori dei percorsi effettuati a scuola, per creare la continuità dell’approccio educativo.

 

Metodologia

Partendo delle fiabe e dai racconti, già conosciute dai partecipanti, si procede alla “traduzione corporea”.
Gioco consapevole, costruzione e utilizzo degli strumenti musicali e delle musiche adeguate per ogni età, percorso e/o coreografia.
La respirazione consapevole e la meditazione.
Costruzione della “cassetta personalizzata del pronto soccorso educativo”.

  

Quando
Il corso di formazione si svolgerà nei giorni 11-13 MAGGIO 2018

 

Canalescuola è un’agenzia di formazione accreditata dal Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca. Il corso di formazione rilascia quindi attestato e titoli riconosciuti secondo le disposizioni di legge in materia per un totale di 20 ore di aggiornamento.

 

Dove
Il corso di formazione si svolgerà presso il centro di formazione Learning Resort "Castelbasso", nel comune di Bresimo (Trento).
Castelbasso è un antico maniero del 1400ca completamente ristrutturato e dotato di moderne tecnologie eco-sostenibili.
Informazioni sono disponibili sul sito di Castelbasso al link: http://www.castelbasso.com
Come raggiungere Castelbasso?

Informazioni dettagliate sul sito di Castelbasso
Per usufruire della navetta dalla stazione ferroviaria di Mostizzolo è necessario prenotare il servizio inviando una e-mail a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. entro 5 giorni dall'inizio del corso - il costo della navetta è compreso nella quota di iscrizione se il corsista si attiene agli orari di arrivo e partenza che verranno comunicati da Canalescuola. È altresì possibile prenotare un servizio navetta al di fuori degli orari comunicati al costo di 15€ a prestazione. 
È possibile portare con sé accompagnatori, famigliari o amici, che non intendono frequentare il corso; il costo con vitto e alloggio in pensione completa è di 75€ per l'intero weekend.

 

Costo e iscrizione
Per la partecipazione al corso è previsto un contributo a persona di 220€.
Per il pagamento del corso è possibile utilizzare il BONUS della "Carta del Docente" rilasciato dal MIUR.
Attenzione: termine massimo d'iscrizione è il 1 maggio 2018.
Il corso verrà attivato al raggiungimento minimo di 14 iscrizioni.


Invia la domanda d'iscrizione compilata per e-mail a: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. o per FAX 0471089811.
Conferma di partecipazione è data dal versamento della quota d’iscrizione al corso.

ATTENZIONE nella causale del bonifico indicare tassativamente in maniera chiara i nomi dei partecipanti.
Coordinate bancarie: Canalescuola Coop. Soc. ONLUS
Cassa di Risparmio - Sparkasse, filiale Dodiciville
IBAN: IT74 A 06045 11613 000005000878
Scarica qui la scheda d'iscrizione!

 

Cosa portare con sé
Un paio di calzature comode e con suola pulita per stare nella casa.
Abbigliamento comodo, compresi dei capi pesanti da montagna (il centro si trova in montagna a 1250m di altitudine).
Asciugamani e necessario per la toilette.
Abbigliamento comodo per attività motoria (tuta da ginnastica e calzini antiscivolo).
Materassino in schiuma o air-ex (arrotolabile) per attività a terra, piccolo cuscino o cuscino da meditazione (chi lo possiede).
Le lenzuola e le coperte sono fornite dal centro.
Segnalare con anticipo eventuali intolleranze alimentari.

 

Il programma del corso

Il percorso è suddiviso in 5 laboratori da 4 ore. Ogni laboratorio propone un'attività teorico-pratica che, intende portare i partecipanti ad approfondire le tecniche e la filosofia della disciplina che può far ritrovare la serenità e l’armonia, anche nelle situazioni di confusione e di conflitto.
In un percorso di tre giornate si propone :
LABORATORIO 1
Dedicato a comprendere quando e come introdurre lo yoga a scuola. Durante questo laboratorio vengono valutate le situazioni specifiche di ogni contesto, soffermandosi sulle modalità di introduzione graduale dei percorsi, sulla tempistica e soprattutto sul consolidamento e interiorizzazione dell’approccio educativo che valorizza l’unità della persona (corpo-mente).
LABORATORIO 2
Il laboratorio è composto dai tre momenti : classifica delle tecniche e metodologie utilizzate da ogni partecipante, abbinamento degli strumenti evidenziati per ogni età/classe, valutazione del proprio stile/metodo educativo e costruzione del proprio “Progetto formativo”.
LABORATORIO 3
Durante questo laboratorio vengono proposti gli strumenti per la valutazione dei bisogni specifici ed adeguamento delle tecniche yoga, come una risposta mirata allo stato di bisogno rilevato (meditazione, rilassamento, riscaldamento, incoraggiamento, creatività, ecc.).
LABORATORIO 4
In questo laboratorio ogni partecipante potrà utilizzare la propria favola e/o racconto preferito oppure un racconto proposto dalla docente per sperimentare come costruire la piccola coreografia, utilizzando le posizioni yoga e il linguaggio corporeo. Vengono forniti gli strumenti che possono supportare tale costruzione, ai fini di potenziamento della creatività, adeguata per ogni età.
LABORATORIO 5
Attraverso la condivisione di alcune esperienze ed esempi, vengono presentate le ipotesi dei percorsi condivisi con i genitori, al fine di garantire la continuità dell’approccio educativo. Verrà effettuata la SWOT analysis dei punti di forza/debolezza, vantaggi/benefici e rischi/difficoltà.

 

 

Docente
Dott.ssa Beata Anna Kedzierska , pedagogista, specializzata in counselling interculturale, formatrice, operatrice ed insegnante di shiatsu e yoga. Per molti anni si è occupata della selezione e formazione del personale proveniente dai diversi paesi del mondo nell’ambito socio-sanitario ed educativo, nonché dell’inserimento professionale ed integrazione socio-culturale delle loro famiglie. Da qualche anno si occupa dei progetti rivolti ai bambini con i bisogni speciali nonché della formazione degli insegnanti (con un’attenzione particolare agli insegnanti di sostegno) attraverso i percorsi di didattica complementare, usando le tecniche di meditazione, rilassamento e laboratori yoga.

Coordinamento: dott. Emil Girardi, pedagogista, insegnante, già consulente dell’Area pedagogica del Dipartimento istruzione e formazione della Provincia Autonoma di Bolzano e di Intel® Corporation per i progetti Education, collabora come docente con la Libera Università di Bolzano e l'Università di Verona, progetta e gestisce numerosi progetti sperimentali in collaborazione con scuole e USP/USR italiani, socio fondatore e presidente di Canalescuola, formatore nell’ambito della tematica "nuove tecnologie e didattica", coordinatore dei laboratori italiani "Aiutami a fare da solo" e delle "Scuole nel Bosco".

 

Per informazioni contattaci!

 

Segreteria organizzativa
Canalescuola Coop. Soc. onlus
Via Wolkenstein 6, 39100 Bolzano
Tel. 0471979580 | mobile 3287248537
Fax 0471089811
E-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. | Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

downloadScarica la scheda d'iscrizione al corso in formato .PDF

  

 

RICHIEDI MAGGIORI INFORMAZIONI