Microscopio QX3

Microscopio digitale QX3
per una didattica microscopica
Foto QX3 microscopio digitale
Foto QX3 microscopio digitale

Canalescuola Coop. Soc. onlus
3287248537 | 0471979580 | fax 0471979580 | Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Il microscopio digitale QX3:

Canalescuola è fornitore esclusivo del microscopio digitale QX3. Particolarità di questo strumento sono la facilità d'utilizzo e la versatilità per applicazioni didattiche. È infatti sufficiente collegare il microscopio attraverso la porta USB del computer e avviare il relativo software per entrare immediatamente in un mondo sconosciuto ai più… il mondo microscopico! Foglie, insetti, microrganismi, semi, muffe, ma anche fibre, pelle, peli e tutto quello che la fantasia può esplorare con gli ingrandimenti 10x-60x e 200x. Interessanti funzioni del QX3 sono:

  • la possibilità di estrarre il microscopio dalla sua base e appoggiare le lenti direttamente su ciò che interessa (con i bambini più piccoli sono molto interessanti gli esperimenti di osservazione della propria pelle, dell’occhio, della lingua, ecc)
  • la possibilità di fotografare direttamente con il microscopio ciò che viene osservato e archiviarlo automaticamente nella galleria fotografica
  • la possibilità di fare dei video e dei video temporizzati (quindi dei video a cui è possibile impostare lo scatto del fotogramma. Dovreste provare con un seme che germoglia...)

Il QX3 si presta soprattutto per lezioni in gruppo o piccolo gruppo; a differenza dei microscopi tradizionali è possibile osservare ciò che passa dalle lenti direttamente sul monitor del computer, sulla LIM o con il videoproiettore.

 

Il corso di formazione:

Canalescuola realizza anche un corso di formazione dedicato alle scuole intitolato “Didattica microscopica!”. Il corso è un breve ma intenso percorso per conoscere e saper utilizzare con finalità didattiche il microscopio elettronico Intel QX3.
Il corso prevede un incontro di 3 ore, divise in due fasi, la fornitura gratuita di 2 microscopi per singola scuola e del software di utilizzo. È prevista la fornitura di ulteriori microscopi previa la presentazione di un progetto didattico specifico. È previsto il rilascio di un attestato di partecipazione.

downloadScarica la brochure del corso (.pdf)

 

Come installare il microscopio:

Per chi possiede computer con sistema operativo Microsoft Windows 98 trova il CD-Rom di installazione direttamente nella scatola del microscopio.

Per chi possiede un computer con Microsoft Windows XP è sufficiente scaricare e installare il software da questo link:

downloadScarica i driver del microscopio QX3 per Microsoft Windows XP (.zip)

 

Per chi possiede un computer con Microsoft Windows 7 è sufficiente seguire i seguenti passaggi:

  1. Installa il software del microscopio ("qx3plus.exe" da circa 90 MB che trovi nella cartella compressa "driver_qx3_win-xp.zip"), lo scarichi cliccando qui.
  2. Installa il "qcodinstl.exe" che trovi nella cartella compressa "qcodinstl.zip", lo scarichi cliccando qui.
  3. Scompatta il file "stvqx3.cab" con i driver del microscopio in una cartella del computer (per esempio nella cartella "C:\Programmi"), scarica il file compresso cliccando qui.
  4. Collega il microscopio, ti darà un errore d'installazione. Vai quindi nella gestione dispositivi nel pannello di controllo, clicca con il tasto destro del mouse sul microscopio e sull'aggiorna driver. Digli di andarli a prendere nella cartella dove li hai scompattati nel punto 3.
  5. Lancia il software del microscopio (trovi l'icona a forma di microscopio sul desktop) e come dicono gli anglosassoni "We're at horse!".

Per chi utilizza LINUX sono stati sviluppati i driver per utilizzare al meglio le funzionalità del microscopio
(grazie al contributo della Libera Università di Bolzano e all'Università degli studi di Brescia)

downloadScarica i driver del microscopio QX3 per LINUX (download diretto)

Se desideri ricevere ulteriori informazioni mandaci una mail a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.