sfondo_bambina

Prima ricerca scientifica italiana di carattere didattico sui temi della dislessia e DSA

logo gruppo gid canalescuola
Nuovi strumenti e metodologie per un’inclusione didattica e sociale di persone con disturbi specifici dell'apprendimento (DSA)
Neue Instrumente und Methoden für eine didaktische uns soziale Eingliederung von Personen mit Lese-Rechtschreib-Schwierigkeiten (LRS)

Ricerca nell'ambito dell'intervento didattico con alunni con DSA
La ricerca
Dopo molti anni di attività nell'ambito dei laboratori, dei Campus e Forma campus estivi, della formazione e dello studio, Canalescuola ha ricevuto incarico di realizzare una ricerca scientifica per permettere alla comunità formativa ed educativa di condividere metodologie, strumenti e strategie efficaci e utili nel lavoro con bambini e ragazzi con DSA. Nel 2010 sono state poste le basi dell'idea di ricerca: individuare ed analizzare i modelli che sottostanno alle pratiche educative e formative attuate dai formatori che operano con bambini e ragazzi con DSA. Elaborare un metodo di studio funzionale, fissare le strategie didattiche utilizzate e riflettere sull’integrazione degli strumenti didattici e compensativi risulta, dal nostro punto di vista, quanto mai necessario e impellente per permettere alla comunità scolastica e formativa di avere dei chiari punti di riferimento operativi che integrino gli studi e le ricerche di carattere clinico. Promotore della ricerca è un Istituto di ricerca educativa e didattica della Provincia Autonoma di Bolzano: l'Area Pedagogica del Dipartimento Istruzione e Formazione, ente contributore per il finanziamento della ricerca è il Fondo Sociale Europeo (Provincia Autonoma di Bolzano, Ripartizione 39 - Europa), mentre molti sono i partner che sostengono l’iniziativa a partire dalla Libera Università di Bolzano fino a numerose associazioni territoriali. La ricerca ha avuto inizio nel settembre 2011 e si è conclusa a marzo 2013.
Nucleo dell’attività di ricerca sono i laboratori “Aiutami a fare da solo” e in particolare i laboratori altoatesini facenti parte del progetto di rete organizzato con numerose scuole della Provincia Autonoma di Bolzano: 7 Istituti scolastici che conferiscono su 2 laboratori con un coinvolgimento di 50 alunni. Un progetto in rete che ha mosso i primi passi nel 2008 e che ha reso necessario dare voce alle numerosissime testimonianze di successo formativo e personale raccolte negli anni tra alunni, genitori e insegnanti. L’intento della ricerca è infatti quello di dimostrare che, attraverso un approccio consapevole, è possibile realizzare degli interventi educativi con alunni con DSA positivi e di successo.
I parametri della ricerca
Possono essere ammessi alla ricerca:
  • Tutti gli alunni che frequentano dalla IV classe della scuola primaria alla III classe della scuola secondaria di primo grado
  • Gli alunni ammessi alla ricerca devono avere una diagnosi di D.S.A. realizzata indistintamente da una struttura pubblica o da un privato
  • Gli alunni ammessi non devono mai aver seguito in precedenza delle attività formative o laboratoriali con Canalescuola
  • Gli alunni ammessi non devono aver mai lavorato con gli strumenti compensativi informatici

Il protocollo di ricerca:
  • Selezione dei candidati attraverso domanda diretta del genitore o segnalazione di un insegnante-formatore
  • Selezione degli alunni idonei a cura del comitato scientifico di ricerca
  • Somministrazione dei test d'entrata all'alunno/a (circa 1-1,30 ore)
  • Somministrazione di questionari iniziali a genitori e ad una selezione di insegnanti dell'alunno/a
  • Realizzazione di 15 ore di laboratorio didattico-tecnologico
  • Durante le 15 ore di laboratorio sarà cura dell'operatore/rice osservare e documentare i progressi di capacità e competenze
  • Somministrazione dei test d'uscita all'alunno/a (circa 1-1,30 ore)
  • Somministrazione di questionari finali a genitori e ad una selezione di insegnanti dell'alunno/a
Indicativamente gli alunni partecipanti saranno coinvolti per complessive 18 ore circa.
I numeri della ricerca
La ricerca intende coinvolgere complessivamente 116 alunni suddivisi su 4 Regioni.
Partecipano alla ricerca i seguenti laboratori "Aiutami a fare da solo":
  • Laboratorio di Bolzano
  • Laboratorio di Laives
  • Laboratorio di Pietra Ligure
  • Laboratorio di Treviso
  • Laboratorio di Parma

Il gruppo di lavoro
dott. Emil Girardi (ideatore e responsabile del progetto di ricerca)
dott.ssa Maria Rita Chiramonte (Ispettrice Servizio integrazione, educazione alla salute e consulenza scolastica, Area Pedagogica del Dipartimento Istruzione e formazione della Provincia Autonoma di Bolzano)
dott.ssa Rosella Li Castri (direttrice Area Pedagogica del Dipartimento Istruzione e formazione della Provincia Autonoma di Bolzano)
dott. Andrea Tommasini (coordinatore di progetto)
dott. Davide La Rocca (membro del comitato di ricerca esperto di didattica speciale)
dott. Maurizio Girardi (membro del comitato di ricerca, psicologo)
dott.ssa Valentina Garzia (membro del comitato di ricerca, insegnante con esperienza di ricerca in campo educativo)
Maria Angela Berton (consulente del comitato di ricerca, logopedista, docente del GIpA - Gruppo Informatica per L'Autonomia, nei Campus per ragazzi con DSA. Socio fondatore dell'Associazione con-prendo, formatrice e docente nei doposcuola specializzati per DSA)
dott.ssa Valentina Dazzi (consulente del comitato di ricerca, educatrice professionale, docente GIpA - Gruppo Informatica per L'Autonomia, coordinatore del Centro educativo Up-prendo -Associazione Effatà Onlus Carpi -Mo)
dott. Bruno Turra (progettista, monitoraggio e valutazione)
dott. Mario Marcone (progettazione, monitoraggio e valutazione)
Prof. Alessandro Efrem Colombi (Libera Università di Bolzano, supervisione scientifica)
Dott.ssa Maria Rita Chiaromonte (supporto pedagogico e referente per la Sovrintendenza scolastica della Provincia Autonoma di Bolzano)
Dott. Franco Russo e dott.ssa Silvia Casazza (Formazione Professionale italiana, supporto pedagogico e analisi del sistema scolastico e professionale altoatesino)
dott. Alberto Stenico (LegaCoopBund Alto Adige, supporto per l’analisi territoriale, economica e culturale)

Membri del gruppo River_Equipe di Canalescuola, operatori e operatrici dei laboratori "Aiutami a fare da solo" coinvolti nella ricerca:
Luca Passarella (operatore del laboratorio di Bolzano)
Alessandra Chiaretta (operatrice del laboratorio di Pietra Ligure)
Valentina Dalla Villa (operatrice del laboratorio di Bolzano, membro del comitato scientifico)
Simone De Fina (operatore del laboratorio di Laives)
Simone Crespiatico (operatore del laboratorio di Laives)
Sara Grudina (operatrice del laboratorio di Laives)
Silvia Mei (operatrice del laboratorio di Treviso)
Andrea Corsini (operatore del laboratorio di Parma)

Il seminario di presentazione della ricerca
Il 28 marzo 2014 presso la Libera Università di Bolzano si è svolto il convegno conclusivo del percorso di ricerca con la presentazione del volume "Nuovi strumenti e metodologie per un’inclusione didattica e sociale di persone con Disturbi Specifici dell’Apprendimento".
La diffusione dei risultati della ricerca
L'impegno del gruppo "River_Equipe" di Canalescuola è quello di condividere i risultati, i materiali e l'esperienza del progetto legato alla ricerca. Di seguito sono quindi elencate le partecipazioni, gli interventi e i poster presentati ai convegni nazionali e internazionali inerenti i temi della ricerca.
I risultati della ricerca
Sono messi a disposizione dati, informazioni e materiali didattici frutto del lavoro sviluppato nell'ambito della ricerca.
Il video della ricerca

"Disturbi Specifici dell'Apprendimento"
Video documentario del progetto di ricerca

.be

Materiali didattici dislessia, DSA, BES - Gruppo di Innovazione Didattica "GID"

logo gruppo gid canalescuola

Gruppo di ricerca interdisciplinare per l'innovazione didattica ed educativa

Cosa è GID:
Dopo molti anni di studio nell'ambito dei Disturbi Specifici dell'Apprendimento, all’inizio del 2007 Canalescuola decide di impegnarsi attivamente al fine di mettere a disposizione dei servizi didattici inerenti i DSA. Per fattiva volontà del Presidente dott. Emil Girardi e del socio amministratore dott. Davide La Rocca, inizia l’ideazione e la progettazione del primo servizio e la costituzione di un gruppo di lavoro: “River_Equipe”. Dal gruppo di lavoro "River_Equipe" nascono in seguito molte iniziative tra cui l'attivazione di Forma Campus per genitori ed insegnanti, Campus estivi per ragazzi, Workshop formativi e i celebri laboratori extrascolastici "Aiutami a fare da solo". Il progetto “Aiutami a fare da solo”, che nasce per rispondere ad un bisogno alquanto provato su tutto il territorio nazionale, è stimolato dalla visita al centro “Hip-Hop Up Prendo” di Carpi (primo centro in Italia che accoglie e segue in orario extrascolastico bambini e ragazzi con Disturbi Specifici dell’Apprendimento).
Sullo stile collaborativo e di condivisione che il gruppo "River_Equipe" ha trovato al centro “Hip-Hop Up Prendo”, abbiamo deciso di creare questa sezione dedicata ad una selezione di materiali e informazioni utili alla pratica didattica nell'ambito dei DSA. Uno spazio di condivisione in continua crescita e speriamo di ricevere anche i vostri contributi (contatti: info@canalescuola.it). Crediamo fortemente nei valori della cooperazione e della condivisione quali strumenti essenziali per una crescita ed una fattiva innovazione dei sistemi di formazione. Nel decimo anniversario della sua creazione, il gruppo di lavoro "River_Equipe", che ormai conta al suo interno decine di laboratori sparsi su tutto il territorio nazionale, decide di creare il "GID - Gruppo di Innovazione Didattica" con lo scopo di ridefinirsi in uno spazio educativo più ampio e in grado di valorizzare tutte le professionalità che, nel corso degli anni, ha raccolto in sé.

Collegamenti:
Una selezione ragionata e in ordine di importanza di alcuni spazi web dove trovare informazioni e materiali utili.
La pagina dedicata alla 1^ ricerca nazionale in chiave didattica sui temi dei DSA
La pagina di "Canalescuola Informa": serate e incontri informativi sul tema dei DSA
Il sito della LibroAID dove richiedere gratuitamente le copie digitali dei libri di scuola (inviate la domanda entro maggio-giugno!!)
Libri e sussidi didattici selezionati da Canalescuola
Libri ad alta leggibilità selezionati da Canalescuola
Quaderni di scuola per le difficoltà di scrittura e per le difficoltà nell'ambito della matematica
Il sito del libro parlato dei Lions
Il blog gestito dalla biblioteca di Albairate (MI)
Il sito dell'Associazione Italiana Dislessia e il suo frequentatissimo forum
Il Centro Internazionale del Libro Parlato dove chiedere in prestito gli audiolibri
Il sito della RAI offre tantissimi podcast (file audio) come quelli di "FantasticaMente"
Blog dedicato a strumenti utili per il lavoro con gli alunni con DSA "Alessandra Chiaretta in Canalescuola"

downloadGuida pratica per scaricare i libri digitali dal sito LibroAID

Se desideri ricevere ulteriori informazioni mandaci una mail a info@canalescuola.it

 

Materiali di studio e approfondimento:
In questa sezione vengono pubblicati i materiali prodotti e raccolti dal gruppo di studio e ricerca "GID".

downloadLa nuova pubblicazione "Tecnologie digitali e DSA"
Una pubblicazione didattica con una selezione ragionata di 233 software per alunni con DSA. Un lavoro realizzato con il coordinamento dell'IPRASE e dall'FBK della Provincia Autonoma di Trento.

download1° ricerca scientifica didattica italiana sui temi della dislessia e dei DSA
Un lavoro realizzato dal gruppo "GID" di Canalescuola per analizzare l'efficacia di un metodo di studio supportato da strumenti tecnologici per bambini e ragazzi con DSA.

downloadNuove tecnologie e difficoltà specifiche dell'apprendimento: un percorso verso l'autonomia
Tesi della seconda laurea conseguita da Davide La Rocca. Lo scritto ragiona sul rapporto "tecnologie e didattica" valutando aspetti formali e operativi del lavoro didattico da svolgere in classe e a casa con gli alunni con DSA.

downloadDislessia e Teatro Sociale. L’intervento psico-sociale integrato alla didattica
Tesi di laurea conseguita da Fabrizio Stasia. Lo scritto ragiona sulle esperienze di teatro sociale realizzate nell'ambito dei Campus "Digital Summer Adventure" di Canalescuola.

downloadReport progetto "RiverDSA"
Il documento riassume il percorso di ricerca svolto presso il laboratorio attivato presso l'IC Laives 1 (BZ). Nella documentazione sono presenti indagini qualitative e quantitative sulla validità dell'uso degli strumenti compensativi e in generale delle tecnologie.

downloadDisturbi specifici dell’apprendimento e tecnologia. Come il computer supporta l’apprendimento di alunni con DSA
Presentazione sui DSA e sugli strumenti tecnologici realizzata da Emil Girardi.

downloadInterventi sulla dislessia 4.15 Mb
Presentazione sui DSA realizzata da Alessandra Chiaretta.

downloadDislessia - Come utilizzare al meglio le nuove tecnologie con i Disturbi Specifici dell'Apprendimento
Booklet pubblicato da Anastasis giunto alla VI edizione 2010, autori: Peroni, Grandi, Staffa, Berton.

downloadCosa è la dislessia
Documento di facile consultazione per un'introduzione ai DSA.

downloadIndicatori dei DSA per gli insegnanti
Elenco puntato di elementi che gli insegnanti possono osservare per definire un sospetto di DSA nei propri alunni. Non ci si riferisce in alcun modo allo screening.

downloadDislessia a scuola. Proposte didattiche
Documento di facile consultazione ricco di consigli operativi.

downloadBuone prassi per l'apprendimento della letto-scrittura
Documento operativo che definisce le buone prassi da osservare nei percorsi di apprendimento della letto-scrittura.

downloadDisturbi specifici di apprendimento: successo scolastico e strategie didattiche. Suggerimenti operativi. Parte 1 e Parte 2
Documento emanato dall'Ufficio Scolastico Regionale per l'Emilia-Romagna. Molto completo e ricco di spunti operativi.

downloadDSA e scuola. Vademecum per genitori e operatori
Documento emanato dall'Ufficio Scolastico Provinciale di Pisa. Completo, di semplice consultazione e ricco di spunti operativi.

downloadManuale genitori: consigli utili
Documento redatto da Patrizia Da Molin, logopedista di Merano (BZ).

downloadCosa è la dislessia
Presentazione stile fumetto molto efficace e immediata.

Se desideri ricevere ulteriori informazioni mandaci una mail a info@canalescuola.it

 

Materiali didattici:
In questa sezione pubblichiamo il lavoro didattico svolto nell'ambito dell'attività sul campo del gruppo "GID".

link web Acquisto libri e materiali didattici
Sezione dedicata all'acquisto online di libri e materiali didattici provati e validati dal GID.

link web Narrativa alta leggibilità
Sezione dedicata all'acquisto online di libri di narrativa (spesso con audiolibro) con testi ad alta leggibilità provati e validati dal GID.

link web Quaderni disgrafia e matematica
Sezione di quaderni adatti ai primi anni di scuole per alunni con difficoltà di scrittura o nell'ambito della matematica. Strumenti provati e validati dal GID.

downloadSelezione libri
Il documento allegato propone una selezionata bibliografia di testi operativi per il sostegno degli alunni con DSA.

Calcolatrici matematiche radice quadrata e altro
Selezione di APP di strumenti per il lavoro con tablet e smartphone per studenti con dislessia.

Apps for Dyslexia and Learning Disabilities
Selezione di APP di strumenti per il lavoro con tablet e smartphone per studenti con dislessia.

downloadModello di PEP | Guida alla stesura del PEP
Il documento allegato propone un possibile modello per la stesura del Progetto Educativo Personalizzato (PEP). La guida alla stesura del PEP è stata realizzata dall'AID.

downloadModello di PDP di Milli | Modello di PDP dell'AID | Guida al PDP
La documentazione allegata risulta utile per la realizzazione del Piano Didattico Personalizzato per l'alunno con DSA. Il materiale raccolto comprende una guida realizzata dall'AID e due modelli di PDP (uno realizzato dall'AID e uno adattato da Milli).

downloadCircolare dell'Ufficio Scolastico della Puglia sul PDP gennaio 2011
Il documento allegato contiene la circolare regione Puglia nonchè la guida e i modelli di Piano Didattico Personalizzato (PDP) in formato PDF leggibile.

downloadTabella per la rilevazione delle difficoltà
Tabella con utili indicatori per la rilevazione di difficoltà tra gli alunni.

downloadTabella per l'analisi grammaticale
Tabella per l'analisi grammaticale facilitata per alunni con DSA.

downloadTabelle per l'analisi grammaticale: guida analisi granmaticale | analisi grammaticale Olè
Ottime tabelle excel per l'analisi grammaticale realizzate da Laura, mamma di un bambino dislessico.

downloadOrario settimanale
Un orario settimanale con immagini, molto funzionale e più facilmente memorizzabile di un tradizionale orario per gli alunni con dislessia (di Milena Catucci - Milli).

downloadUnità "tecno didattica"
Come impostare un lavoro per l'alunno con DSA? Prova l'unità didattica su "come comunicano gli elefanti?".

downloadMappa di verifica di scienze
Esempio di come sfruttare le potenzialità delle mappe per verificare gli apprendimenti.

downloadCome si fa una mappa?
Audioracconto di Arianna che spiega ai compagni come si realizza una mappa.

downloadSchede compensative di inglese
Utili schede compensative di inglese realizzate da Riccardo.

Università del Colorado: ottimi materiali interattivi di fisica e chimica (materiale tradotto in italiano).

downloadMappe concettuali Le mappe di Verona
Mappe realizzate durante il Workshop "Io studio con le mappe" Verona 2014

downloadMappe concettuali Raccolta scuola primaria | Raccolta scuola secondaria 1° grado | Raccolta scuola secondaria 2° grado | Raccolta Alessandra Chiaretta
I lavori svolti dagli alunni del laboratorio "Aiutami a fare da solo" di Pietra Ligure con Alessandra Chiaretta.

downloadMappe compensative scomposizione numero - complementi - articoli - peso e lunghezza
Pubblichiamo una selezione di lavori realizzati da GID. Le mappe compensative sono strumenti preziosi per impostare o affrontare lo studio delle differenti materie e dei singoli contenuti.

downloadMappe concettuali Raccolta 1 - Raccolta 2 - Raccolta 3 - Raccolta 4
I lavori svolti dagli alunni del laboratorio "Aiutami a fare da solo" di Finalborgo con Alessandra Chiaretta.

downloadMappe concettuali Raccolta 1 - Raccolta 2 - Raccolta 3
I lavori svolti dagli alunni del laboratorio "Aiutami a fare da solo" di Finalborgo con Alessandra Chiaretta.

downloadMappe concettuali: Raccolta 1° trimestre
I lavori svolti dagli alunni del laboratorio "Aiutami a fare da solo" di Laives e Bolzano.

downloadMappe concettuali: Raccolta di 21 mappe
I lavori svolti dagli alunni del laboratorio "Aiutami a fare da solo" di Laives.

downloadMappe concettuali: parole chiave in matematica | Il meteo inglese | clothes| i paesi dell'europa meridionale | l'Africa
I lavori svolti dagli alunni del laboratorio "Aiutami a fare da solo" di Laives e Bolzano.

downloadMappe concettuali: le mappe di Riccardo | seconda raccolta di mappe inviate da Riccardo
Le raccolte allegate sono state realizzate da Riccardo nei suoi percorsi di studio.

Se desideri ricevere ulteriori informazioni mandaci una mail a info@canalescuola.it

 

Normativa:
Molti sono gli spazi web che trattano l'argomento. Ci permettiamo di dare spazio alla tematica solo per dare completezza al nostro discorso, poiché riteniamo che non siano le leggi che dettano il cambiamento, bensì la forza di volontà e la professionalità delle persone che lo realizzano.

downloadNota 2563/13: chiarimenti sui BES (22 novembre 2013)

downloadIndicazioni operative della direttiva ministeriale 27 dicembre 2012 (6 marzo 2013)

downloadStrumenti d’intervento per alunni con Bisogni Educativi Speciali (BES) e organizzazione territoriale per l’inclusione scolastica (27 dicembre 2012)

downloadSentenza tribunale di Savona
Pubblichiamo la sentenza del tribunale di Savona che ha dato ragione ad un nostro corsista del laboratorio di Canalescuola di Finale Ligure a cui era stata negata dall'INPS l'indennità di frequenza. Speriamo che questa sentenza possa dare forza e voce alle tantissime famiglie che ogni giorno affrontano innumerevoli "diritti negati".

downloadOrdinanza ministeriale esami di stato maggio 2012

downloadCircolare ministeriale adozione libri di testo digitali N.18_9 febbraio 2012

downloadLinee guida per il diritto allo studio degli alunni e degli studenti con disturbi specifici di apprendimento (20 luglio 2011 in applicazione della legge 170/2010)

downloadOrdinanza ministeriale 42 del 6 maggio 2011 "Esami di stato" (vedi pag. 27 punto 8 dedicato agli alunni con DSA)

downloadLegge nazionale sui DSA 170/2010 "Nuove norme in materia di disturbi specifici di apprendimento in ambito scolastico" (pubblicato in GU n. 244 del 18 ottobre 2010)

downloadBozza di legge nazionale

downloadCircolare dell'USR del Veneto febbraio 2011
La circolare del USR Veneto che indica alle scuole l'accettazione delle sole certificazioni emesse dall'ASL. Materiale in formato PDF leggibile.

downloadBozza di legge della Regione Liguria | Legge Regione Liguria approvata il 2 febbraio 2010 | Bollettino Ufficiale Regione Liguria: approvazione della legge "Interventi in favore dei soggetti affetti da dislessia e da altre difficoltà specifiche di apprendimento" N.3 del 15 febbraio 2010

downloadDelibera della Provincia Autonoma di Bolzano sulla definizione delle VF e DF
Il documento allegato è la delibera della Provincia Autonoma di Bolzano che definisce le Valutazioni Funzionali (VF) e le Diagnosi Funzionali (DF). Materiale in formato PDF leggibile.

downloadNormativa specifica per la Provincia di Trento

downloadSintesi delle circolari ministeriali emanate dal Ministero della Pubblica Istruzione in riferimento ai DSA

downloadSintesi della normativa di riferimento

Se desideri ricevere ulteriori informazioni mandaci una e-mail a info@canalescuola.it

 

"Canalescuola Informa":
Canalescuola realizza presso i laboratori "Aiutami a fare da solo" delle serate o degli incontri informativi rivolti a genitori, insegnanti e a tutti gli interessati. In questi incontri, che vogliono avere un taglio molto pratico e colloquiale, c'è confronto e dibattito, intervengono inoltre specialisti dei vari settori che cercano di approfondire e risolvere dubbi sulle varie questioni che interessano la tematica dei DSA dal punto di vista scolastico, della famiglia, della diagnosi, dei contributi e della normativa. Cerchiamo di dare gli strumenti per muoversi con accuratezza e sicurezza, nonchè spazio alle esperienze e ai contributi che ogni persona vuole condividere. Spesso siamo coinvolti anche in manifestazioni ed eventi organizzati da comuni, enti, associazioni, agenzie che sui loro territori si occupano di promuovere e diffondere una cultura attenta sui DSA; anche a loro offriamo la condivisione della nostra esperienza prestandoci ad interventi brevi ma strutturati su tematiche specifiche.

La pagina di "Canalescuola Informa": serate e incontri informativi sui temi della dislessia e dei DSA.

Se desideri ricevere ulteriori informazioni mandaci una e-mail a info@canalescuola.it

 

Il gruppo di studio:
Emil Girardi
pedagogista, insegnante, già consulente dell’Area pedagogica del Dipartimento istruzione e formazione della Provincia Autonoma di Bolzano, consulente di Intel® Corporation per i progetti Education, collabora con la Libera Università di Bolzano e l'Università di Verona, progetta e gestisce numerosi progetti sperimentali in collaborazione con scuole e USP/USR italiani, socio fondatore e presidente di Canalescuola, formatore nell’ambito della tematica "nuove tecnologie e didattica", coordinatore dei laboratori italiani "Aiutami a fare da solo".
Davide La Rocca
pedagogista, insegnante di sostegno, socio fondatore e Vicepresidente di Canalescuola, formatore nell’ambito della tematica "nuove tecnologie e didattica", coordinatore dei Laboratori "Aiutami a fare da solo!" della Provincia di Bolzano.
Maurizio Girardi
psicologo dello sviluppo, specializzato in psicopatologia dell'apprendimento.
Alessandra Chiaretta
insegnante di scuola primaria con specializzazione per l' insegnamento ai disabili psicofisici, specializzazione EPICT (Certificazione Pedagogica Europea sull'uso delle TIC) conseguita presso l’università di Genova, formatrice di Canalescuola, operatrice del laboratorio savonese "Aiutami a fare da solo", formatrice MIUR.
Cristina Fusto
insegnante, formatrice di Canalescuola nel laboratorio di Genova.
Valentina Garzia
è insegnante di scuola primaria a Milano, dove si è laureata in Scienze della Formazione Primaria e ha conseguito la specializzazione per il sostegno ai bambini disabili. Nel 2007 ha conseguito il dottorato di ricerca in Società dell'Informazione con una tesi sull'uso delle tecnologie nella didattica della scuola primaria. Collabora con il Laboratrio Informatico di Sperimentazione Pedagogica (LISP) dell'Università degli Studi di Milano Bicocca.
Luca Passarella
esperto di tecnologie per la didattica speciale, formatore di Canalescuola nei laboratori di Bolzano e Laives.
Silvia Mei
Laureata in Scienze della Formazione Primaria e Specializzata per la Didattica di Sostegno. Ha conseguito il Master in Didattica e Psicopedagogia per i Disturbi Specifici dell’Apprendimento presso l’Università degli Studi di Padova. Ha partecipato ai Masterclass DEAL di 1° e 2° livello (Dislessia Evolutiva e Apprendimento delle Lingue Straniere) presso l’Università degli Studi di Venezia. È insegnante e formatrice di Canalescuola nel laboratorio di Treviso.
Andrea Corsini
dottore in filosofia, educatore scolastico e di centri aggregativi, formatore di Canalescuola nel laboratorio di Parma.
Valentina Dalla Villa
laureata in scienze della formazione primaria con specializzazione per il sostegno. È insegnante e coordinatrice di sostegno presso la scuola primaria, è referente dislessia e partecipa attivamente al progetto "Individuazione precoce delle difficoltà di letto-scrittura" promosso dall'Intendenza scolastica di Bolzano.
Simone De Fina
laureato in scienze della formazione primaria con specializzazione per il sostegno. È insegnante di sostegno nella scuola primaria a Bolzano e formatore di Canalescuola nel laboratorio di Laives.
Giacomo Mariocchi
laureato in Scienze storiche presso l’Università degli studi di Milano, segue la specialistica per l’insegnamento di Italiano, Storia e Geografia. Collabora come Tutor presso la scuola media Paolo VI di Rho. Formatore di Canalescuola nel laboratorio di Rho.
Caterina Bolli
laureata in Lettere indirizzo storico, è docente di Lettere e referente DSA d'Istituto. Formatrice di Canalescuola nel laboratorio di Rho.
Silvia Gabrielli
laureata in Scienze dell’Educazione e della Formazione e Specializzata in Programmazione e Gestione dei Servizi Educativi, Scolastici e Formativi presso l'Università di Padova. Laureata in Psicologia presso l'Istituto Universitario Salesiano di Venezia. Ha ottenuto il Master "DSA e difficoltà scolastiche" del centro studi Erickson. È docente all'Istituto Canossiano di Treviso e formatrice e referente di Canalescuola nel laboratorio di Treviso.
Lucrezia Mauri
laureata in Psicologia Clinica presso l'Università Cattolica di Milano e specializzata alla Scuola Mara Selvini Palazzoli in Psicoterapia ad orientamento sistemico-familiare. Da diversi anni conduce percorsi di gruppo, interventi di sostegno e di terapia. Abilitata ad eseguire test psicodiagnostici, ha focalizzato la sua attenzione nella cura dei disturbi legati allo sviluppo, alla disabilità e alle difficoltà di apprendimento; formatrice di Canalescuola nel laboratorio di Rho.
Enrico Scappatura
psicologo clinico dell'età evolutiva, specializzato in psicopatologia dell'apprendimento, specializzando in psicoterapia cognitivo-comportamentale. Ha lavorato come educatore in comunità per minori e come assistente educatore in istituti superiori. È operatore e referente del Laboratorio trentino "Aiutami a fare da solo!".
Michele Barone
educatore, esperto nell’ambito delle nuove tecnologie a supporto della didattica, operatore presso il laboratorio "Aiutami a fare da solo!" di Bolzano.
Davide Fattori
laureato in Pedagogia presso l’Università degli studi di Verona, è musicoterapeuta e libero professionista. Pedagogista, formatore, socio di Canalescuola, partecipa alle attività del progetto di educazione ambientale "BAT". È operatore e referente del Laboratorio "Aiutami a fare da solo!" di Bussolengo (VR).
Valentina Brignone
laureata in psicologia presso l’Università Statale di Milano Bicocca, specializzata in psicopatologia dell’apprendimento presso l’Università di Padova, accreditata al SSN per effettuare attività di prima certificazione diagnostica ASL Milano, ha maturato esperienza nella diagnosi e nel trattamento dei disturbi specifici dell’apprendimento e nell’ambito della ricerca neuro-scientifica presso diversi centri della Lombardia.
Tiziana Savi
laureata in Psicologia dell’età evolutiva e specializzanda in psicoterapia cognitivo-comportamentale, è counselor con tesi sul counseling scolastico e operatore DSA. Ha approfondito l’interesse riguardo i disturbi dello sviluppo, la disabilità e i disturbi dell’apprendimento. Ha lavorato presso servizi per minori e per persone con disabilità. Fa attività di libero professionista nella provincia di Rieti. È operatrice e referente del Laboratorio "Aiutami a fare da solo!" di Poggio Mirteto (Rieti).
Serena Martini
coordinatrice pedagogica e formatrice docenti di ogni ordine e grado di scuola. Formatrice di Canalescuola per DSA, ADHD e BES. Ha tenuto diversi corsi di formazione per genitori nell,'ambito dell' inclusione scolastica. Fa parte del gruppo Gid di Canalescuola Matematica
Chiara Carrara
ormatrice di Canalescuola, collabora da anni nel laboratorio portando la sua esperienza sui disturbi specifici dell'apprendimento, è stata tutor nei campus sul metodo di studio, tecnologici e in lingua anche all’estero. Esperta di software di progettazione cad, grafica e 3D. Fa parte del gruppo Gid di Canalescuola Matematica
Martina Carioli
laureata in Scienze della Formazione Primaria con specializzazione per il sostegno. Frequentante il Master DSA e difficoltà scolastiche del centro studi Erickson. È formatrice di Canalescuola nel laboratorio di Treviso.
Maria Cristina Olivieri
psicologa psicoterapeuta cognitivo comportamentale e terapista ABA; è specializzanda in presa in carico della famiglia con figlio autistico ed organizzazione di percorsi psicoeducativi per adolescenti e adulti con Disturbi dello Spettro Autistico. Si occupa di psicologia e psicopatologia dello sviluppo e dell' età adulta; ha approfondito l’interesse riguardo i Bisogni Educativi Speciali. Svolge attività libero professionale nelle province di Lucca, Pisa, Firenze e Pistoia. È formatore e referente di Canalescuola per la Versilia nel laboratorio di Viareggio (LU)
Simone Crespiatico
laureato in Filosofia all'Università di Trento, durante gli studi si è interessato in particolare di didattica speciale per i Disturbi Specifici dell'Apprendimento. È formatore di Canalescuola nei laboratori didattici di Laives (Bz) e Rho (Mi).
Stefania Mazzocchi
psicologa, specializzata in Neuropsicologia dell’età evolutiva. Da sempre si occupa del mondo dell’infanzia, con particolare attenzione alle problematiche legate all'apprendimento. Dedica la sua attività principalmente alla valutazione e al potenziamento cognitivo, nell'ottica di sviluppare al massimo le potenzialità di ogni bambino. È formatrice e referente di Canalescuola nel laboratorio di Cesena.
Valentina Palumbo
laureata in Psicologia clinica, dello sviluppo e neuropsicologia presso l'Università di Milano-Bicocca. È operatrice dei laboratori "Aiutami a fare da solo!" di Bolzano e di Merano.
Marcella Tarantini
docente di lingua Inglese abilitata e specializzata nelle attività di sostegno per  gli alunni della scuola secondaria di I grado. Esperta in pedagogia e  didattica per gli studenti con DSA. È formatrice e referente di Canalescuola nel laboratorio di Lecce.
Clara Mariano
psicologa, psicoterapeuta in formazione cognitivo-comportamentale, esperta in “Valutazione e trattamento neuropsicologici dei Disturbi Specifici dell’Apprendimento”. È formatrice di Canalescuola nel laboratorio di Lecce.
Angela Di Burra
psicologa dell'Età Evolutiva e insegnante di Scuola Primaria, esperta in metodologie e tecniche dell'apprendimento e nel trattamento di: DSA, BES, ADHD, iperdotazione cognitiva, metodologia e didattica della lingua inglese. È formatrice e referente di Canalescuola nel laboratorio di Isernia.
Francesca Ciccia 
psicologa dello sviluppo specializzata in psicoterapia ad orientamento psicanalitico svolge percorsi terapeutici o di sostegno rivolti a bambini, adolescenti e genitori. Insegnante e tutor formativo di scuola secondaria di secondo grado. È formatrice e referente di Canalescuola nel laboratorio di Robbio (PV).
Christian Barabini
psicologo specializzato in Psicopedagogia e rieducazione scolastica dei disturbi dell'apprendimento, educatore scolastico e di centri estivi. Svolge attività libero professionale nella Provincia di La Spezia. È formatore e referente di Canalescuola nei laboratori didattici di La Spezia.
Claudia Corrent
laureata in Filosofia presso l’Università degli Studi di Trento. Ha lavorato diversi anni come insegnante nelle scuole dell'infanzia e come educatore con ragazzi adolescenti. Ha collaborato con l'azienda  dei servizi sociali di Bolzano in progetti di recupero scolastico.  È insegnante e formatrice di Canalescuola nel laboratorio compiti di Bolzano.
Filippo Vicari
Neuroscienziato, abilitato alla professione di psicologo con una forte passione per la tecnologia, la programmazione e il fai da te. Ama lavorare con i bambini e i ragazzi e insegnare loro ad utilizzare la tecnologia.  Ha iniziato il suo percorso a Canalescuola nel 2017 come formatore nel laboratorio compiti "Aiutami a fare da solo" di Bolzano.
Simone Bertini
Laureato in Scienze Psicologiche dello Sviluppo e dell’Educazione, laureando in Psicologia Clinica dello Sviluppo presso l’Università degli Studi di Padova. È formatore di Canalescuola nel laboratorio di Camposampiero – Padova
Andrea Garofalo
Laureato in Scienze e Tecniche di Psicologia Cognitiva e specializzato nel trattamento dei Disturbi dello Spettro Autistico. Appassionato di nuove tecnologie sin da bambino, nel 2019 inizia il percorso con Canalescuola seguendo il Laboratorio Didattico-Tecnologico per la scuola primaria e i Laboratori "Aiutami a fare da solo" di Cles (Tn) e Egna (Bz).

Laboratorio Compiti Home

logo-dsa-mi

segreteria del laboratorio
tel. 0471979580 | fax 0471089811 | info@canalescuola.it

 

Il Laboratorio Compiti e Metodo di studio di Canalescuola è uno spazio laboratoriale per tutti i ragazzi e le ragazze che ha l’obiettivo di promuovere l’autonomia degli allievi nello svolgimento dei compiti scolastici e di potenziarne le abilità di studio, anche con l’ausilio delle nuove tecnologie e degli strumenti informatici.

 

Il Laboratorio Compiti e Metodo di Studio è attivo nelle sedi di:

 

pulsante laboratorio compiti

 

RICHIEDI MAGGIORI INFORMAZIONI

Gruppo di Innovazione Didattica "GID-Matematica"

GID Matematica
GRUPPO DI LAVORO - GID MATEMATICA


Indroduzione
La costituzione dei laboratori MATEMATICA! Una questione di metodo, nasce nell’ottica della messa a punto di pratiche di ricerca-azione condivise, osservabili e valutabili nell’ambito della didattica della matematica e delle difficoltà specifiche dell’apprendimento all’interno della disciplina. I laboratori didattici lavoreranno in sinergia e saranno costituiti, in una prima fase sperimentale, nelle sedi di Roma, Treviso, Verona e Bolzano. I laboratori sono dedicati a studenti di scuola primaria e secondaria. Il gruppo di lavoro, in maniera congiunta, proverà a mettere a punto unità didattiche mirate su obiettivi della scuola secondaria di primo grado. I laboratori potrebbero avvalersi della disponibilità e alta professionalità dell’equipe di ricerca in didattica della fisica del prof. Italo Testa e della dott.ssa Silvia Galano (Università Federico II, Napoli) che contribuirebbero alla messa a punta di questionari validati scientificamente, sull’apprendimento delle discipline scientifiche, tarati su obiettivi di apprendimento ben individuati e specifici.


Nuclei tematici
Il gruppo di lavoro si propone di lavorare sui seguenti nuclei tematici allineandosi alle competenze indicate dal MIUR:
- NUMERI: muoversi con sicurezza nel calcolo con numeri interi, razionali, e relativi padroneggiandone le diverse rappresentazioni; stimare grandezze numeriche di vario genere e il risultato di operazioni
- SPAZIO E FIGURE: riconoscere le forme del piano e dello spazio in base alle loro proprietà cogliendone la relazione tra gli elementi; elaborarare gli elementi geometrici per produrre trasformazioni di vario genere
- DATI E PREVISIONI: analizzare e interpretare rappresentazioni di dati per ricavare informazioni e prendere decisioni; orientarsi consapevolmente con valutazioni di probabilità nelle situazioni di incertezza
- RELAZIONI E FUNZIONI: utilizzare e interpretare il linguaggio matematico cogliendone il rapporto con il linguaggio naturale


Obiettivi fondamentali del gruppo di lavoro GID – Matematica
- Riconfigurare la centralità dell’apprendente e le sue concezioni comuni negative sulla matematica, analisi delle emozioni legate all’apprendimento della matematica
- Formulazione di un questionario matematica-metacognizione per scuola secondaria di primo grado in entrata e in uscita
- Personalizzazione della didattica e dell’apprendimento della matematica
- Stimolare l’acquisizione di un metodo di studio, dell’autonomia e del pensiero critico
- Imparare ad imparare la matematica anche con l’ausilio di strumenti tecnologici
- Stimolare la motivazione intrinseca ed estrinseca nei confronti dello studio della matematica
- Elaborazione di unità didattiche specifiche anche multimediali
- Elaborazione di possibili trasposizioni didattiche
- Formazione continua degli operatori (interna ed esterna) su tematiche della didattica della matematica e delle altre discipline scientifiche
- Progettazione di un campus estivo Matematica-Informatica per studenti scuola secondaria primo grado e secondaria secondo grado primo biennio
- Progettazione della Summer school residenziale-laboratoriale dedicata a docenti (3 giorni)


Metodi e strumenti utilizzati trasversalmente all’interno dei nuclei tematici
- Utilizzo di video-lezioni e simulazioni digitali interattive
- Utilizzo di software di geometria dinamica (Geogebra, Desmos, Matcos)
- Utilizzo di software per la scrittura digitale della matematica (Aplusix, Matemitica di Anastasis, MathType)
- Attività sul metodo di studio in matematica: come studiare una definizione, differenza tra esercizio e problema, analisi e schematizzazione di consegne complesse, memorizzazione e/o comprensione, utilizzo di diversi linguaggi per l’espressione di uno stesso concetto, riconoscimento e correzione degli errori, utilizzare correttamente gli strumenti di calcolo, imparare a studiare un teorema, gestire una verifica
- Avviamento al problem solving: riconoscere regolarità, utilizzare elementi aggiuntivi, utilizzare un modello algebrico, disegnare un diagramma con strumenti digitali, ragionare per casi, ragionare per esclusione, ragionare per assurdo, ragionare a ritroso attraverso l’uso corretto delle formule

 

Il gruppo di lavoro

Raffaele Cariati - docente ed operatore didattico per le discipline scientifiche. È coordinatore del progetto “Didattica e professioni a favore dell’inclusione socioculturale” e coordinatore e docente del progetto "Didattica Interculturale"- È formatore di corsi accreditati M.I.U.R. su didattica inclusiva e digitale e formatore di Canalescuola nel laboratorio di Roma.
Martina Carioli - laureata in Scienze della Formazione Primaria con specializzazione per il sostegno. Frequentante il Master DSA e difficoltà scolastiche del centro studi Erickson. È formatrice di Canalescuola nel laboratorio di Treviso.
Chiara Carrara
Martina Fagiani
Silvia Feltrin
Silvia Gabrielli - laureata in Scienze dell’Educazione e della Formazione e Specializzata in Programmazione e Gestione dei Servizi Educativi, Scolastici e Formativi presso l'Università di Padova. Laureata in Psicologia presso l'Istituto Universitario Salesiano di Venezia. Ha ottenuto il Master "DSA e difficoltà scolastiche" del centro studi Erickson. È docente all'Istituto Canossiano di Treviso e formatrice di Canalescuola nel laboratorio di Treviso
Andrea Garofalo - laureato in Scienze e Tecniche di Psicologia Cognitiva e specializzato nel trattamento dei Disturbi dello Spettro Autistico. Appassionato di nuove tecnologie sin da bambino, nel 2019 inizia il percorso con Canalescuola seguendo il Laboratorio Didattico-Tecnologico per la scuola primaria e i Laboratori "Aiutami a fare da solo" di Cles (Tn) e Egna (Bz)
Serena Martini - insegnante, coordinatrice didattica e formatrice di Canalescuola nel laboratorio di Verona
Giovanna Mora

Laboratorio Matematica Home

logo-dsa-mi

segreteria del laboratorio
tel. 0471979580 | fax 0471089811 | info@canalescuola.it

 

Il Laboratorio "Matematica: una questione di metodo" di Canalescuola è uno spazio laboratoriale per tutti i ragazzi e le ragazze che, attraverso attività interessanti e motivanti, si pone l'obiettivo di mostrare come sia possibile superare le difficoltà specifiche che ogni studente può incontrare nello studio della matematica fino a giungere, attraverso la costruzione di un metodo di studio specifico e autonomo, persino ad apprezzarne la bellezza

 

Il Laboratorio "Matematica: una questione di metodo" è attivo nelle sedi di:

 

pulsante laboratoriomatematica Roma pulsante laboratoriomatematica Verona

 

RICHIEDI MAGGIORI INFORMAZIONI