sfondo_bambina

Scheda FIDA - Operare per l'autonomia dei DSA

Titolo Corso
logo miur 2
logo miur 2

 

 

Quando

Su richiesta

Dove

Su richiesta  

Per chi

docenti di scuola primaria e secondaria di I e II grado, insegnanti di sostegno, educatori e dirigenti scolastici

Costo

Su richiesta

Ore riconosciute

16 ore di aggiornamento professionale*

S.O.F.I.A.

Corso riconosciuto dal MIUR

 

 

 

Operare per l'autonomia degli alunni con DSA
Percorsi formativi laboratoriali tra BES e innovazione didattica

La scuola si trova sempre più in una situazione complessa e in continuo cambiamento a causa delle mutevoli condizioni sociali, della composizione delle classi, della disponibilità di risorse, dell’avvento delle tecnologie e del tipo di richieste a cui è chiamata a rispondere. Ci troviamo di fronte ad una situazione che può disorientare gli addetti ai lavori, in primo luogo gli insegnanti, sempre più sollecitati a diventare mediatori dell'apprendimento. Un buon metodo di studio è la fondamentale competenza trasversale che gli alunni, con Bisogni Educativi Speciali e non, sono chiamati a sviluppare per supportare gli apprendimenti. In quest’ottica vogliamo ampliare la formazione dell’insegnante fornendo supporto metodologico all’utilizzo degli strumenti compensativi e delle tecnologie per la didattica con una preparazione didattica capace di rendere l’insegnamento efficace, adeguato, inclusivo. "Operare per l'autonomia degli alunni con DSA" è un percorso di 16 ore incentrato sui temi dell'autonomia, della didattica, degli strumenti compensativi, delle strategie e del metodo di studio. Nel percorso formativo laboratoriale saranno utilizzati strumenti tecnologici e compesativi utili per la realizzazione di materiale didattico inerente la formazione a un metodo di studio funzionale da utilizzare direttamente con tutti i propri alunni.

Obiettivi
• Ottenere informazioni sui DSA con particolare riferimento alla dislessia affrontando aspetti normativi, scientifici ma soprattutto pedagogici e didattici
• Avere nozioni pratiche per affrontare il lavoro quotidiano sotto l’aspetto didattico
• Avere una panoramica aggiornata e conoscere in prima persona gli strumenti tecnologici che possono supportare l’attività didattica con alunni con DSA
• Esperire in prima persona la funzionalità di una pratica didattica accompagnata da strumenti tecnologici atti a rendere gli alunni autonomi nell’affrontare l’attività di studio • Conoscere delle attività didattiche atte a sviluppare un metodo di studio per tutta la classe
• Condividere la pratica didattica pluriennale di Canalescuola nel lavoro con alunni con DSA
• Poter esprimere dubbi, curiosità, domande confrontandosi in gruppo e con personale qualificato

Modulo 1
- Introduzione ai DSA (Dislessia, disortografia, disgrafia, discalculia)
- Strumenti compensativi, dispensativi e presentazione sulle mappe

Modulo 2
- Metodo di studio, organizzazione e pianificazione dei compiti scolastici
- DSA a scuola: strategie metodologiche scolastiche
- Aspetti emotivi e relazionali nei DSA

È richiesto ai partecipanti di portare al corso il proprio computer portatile (no tablet). Saranno fornite specifiche indicazioni per l'installazione di software necessari per lo svolgimento del corso. Per coloro che incontrano difficoltà tecniche, queste saranno risolte direttamente al corso.

*È possibile attivare il corso con il riconoscimento di 20 ore di formazione di cui 16 in presenza (di cui 12 laboratoriali) e 4 online.

Per richiesta di attivazione verrà fornito un preventivo personalizzato inviando una richiesta per e-mail a: info@canalescuola.it.

Al termine del corso sarà rilasciato un certificato di partecipazione ad ogni partecipante come agenzia di formazione accreditata MIUR.

Responsabile scientifico Dott. Emil Girardi: pedagogista, insegnante, già consulente dell’Area pedagogica del Dipartimento istruzione e formazione della Provincia Autonoma di Bolzano e di Intel® Corporation per i progetti Education, collabora con la Libera Università di Bolzano e l'Università di Verona, progetta e gestisce numerosi progetti sperimentali in collaborazione con scuole e USP/USR italiani, socio fondatore e presidente di Canalescuola, formatore nell’ambito della tematica "nuove tecnologie e didattica", coordinatore dei laboratori italiani "Aiutami a fare da solo".

Canalescuola Coop. Soc. onlus Via Wolkenstein 6, 39100 Bolzano
Tel: 0471979580
Fax: 0471089811
E-mail: | info@canalescuola.it
Responsabile per la formazione:
dott.ssa Giada Corrà - gcorra@canalescuola.it | 3381429225

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Scheda FIDA - Fare matematica e altre discipline scientifiche

Titolo Corso
logo miur 2
logo miur 2

 

 

Quando

Su richiesta

Dove

Su richiesta  

Per chi

Docenti scuola primaria e secondaria, operatori didattici, formatori, educatori

Costo

Su richiesta

Ore riconosciute

16 ore di aggiornamento professionale*

S.O.F.I.A.

Corso riconosciuto dal MIUR

 

Fare matematica e altre discipline scientifiche
Per una didattica inclusiva e digitale delle discipline scientifiche

L’obiettivo del corso di formazione è di stimolare una riflessione sulla complessità della matematica e sulle sue peculiarità, mettendo in luce come queste si ripercuotano in modo amplificato sugli studenti DSA.

Verranno, inoltre, fornite le conoscenze teorico-pratiche per avviare una presa in carico multidisciplinare che coinvolga anche la conoscenza e le competenze delle altre discipline scientifiche (fisica e scienze naturali) e che favorisca nei ragazzi la strutturazione di un metodo di studio efficace, autonomo, frutto dell’integrazione di strategie metacognitive e strumenti compensativi soprattutto digitali.
Obiettivi
• Sviluppare conoscenze nelle specificità del processo di insegnamento-apprendimento delle discipline scientifiche in presenza di bisogni educativi speciali
• Sviluppare competenze nella progettazione didattica digitale in ambito scientifico
• Sviluppare competenze sulle strategie e strumenti per la produzione, l’adattamento e la semplificazione dei materiali didattici delle discipline scientifiche
• Sviluppare un’alfabetizzazione sulle tecnologie intese come risorsa didattica inclusiva e sui principali software utilizzabili in didattica della matematica e delle scienze

Modulo 1

Allineamento sui BES/DSA
Dislessia-disturbo della compitazione-discalculia e ADHD e loro ricadute sull’apprendimento della matematica, compensare in matematica, verifica e valutazione in presenza di difficoltà
I molteplici aspetti dell’apprendimento della matematica
Aspetti metacognitivi dell’apprendimento della matematica, l’insegnante metacognitivo, l’autoregolazione finalizzata al problem solving, il contratto didattico, semiotica e sua importanza nel processo di insegnamento-apprendimento della matematica, analisi degli errori.
Strategie e strumenti per la semplificazione del testo matematico-scientifico; mappe concettuali ed apprendimento significativo.
Apprendimento della matematica con l’uso di tecnologie
Software per la videoscrittura, uso delle video-lezioni e delle simulazioni digitali, software per la produzione di mappe procedurali, produzione di mappe procedurali da video-lezione o simulazione digitale, fogli di calcolo e software di geometria dinamica (Geogebra, Desmos e Matcos), metodo esperienziale-simbolico-ricostruttivo, come la tecnologia influenza la didattica della matematica (dalla gamification, al problem solving al pensiero computazionale).

Modulo 2

Spunti per una didattica inclusiva della fisica e delle scienze
Trasposizioni didattiche, concezioni alternative degli studenti, strategie di cambiamento concettuale, conflitto socio-cognitivo e psicanalisi dell’errore, un percorso per l’ “Energia”, ruolo degli esperimenti in didattica, il modello E.A.S. (Episodi in Apprendimento Situato) per le scienze, principali “apps” per gli E.A.S. scientifici
Verso una didattica interculturale delle discipline scientifiche
Numeri e culture, matematica ed educazione (casistica con studenti arabi e cinesi), proposte per una didattica della matematica e delle scienze in italiano L2 (difficoltà di un testo disciplinare e loro superamento, i problemi, il laboratorio di lingua disciplinare)

16 ore di aggiornamento professionale: 12 ore didattica frontale + 4 ore di studio individuale

Per richiesta di attivazione verrà fornito un preventivo personalizzato inviando una richiesta per e-mail a: info@canalescuola.it.

Al termine del corso sarà rilasciato un certificato di partecipazione ad ogni partecipante come agenzia di formazione accreditata MIUR.

Responsabile scientifico Dott. Emil Girardi: pedagogista, insegnante, già consulente dell’Area pedagogica del Dipartimento istruzione e formazione della Provincia Autonoma di Bolzano e di Intel® Corporation per i progetti Education, collabora con la Libera Università di Bolzano e l'Università di Verona, progetta e gestisce numerosi progetti sperimentali in collaborazione con scuole e USP/USR italiani, socio fondatore e presidente di Canalescuola, formatore nell’ambito della tematica "nuove tecnologie e didattica", coordinatore dei laboratori italiani "Aiutami a fare da solo".

Canalescuola Coop. Soc. onlus Via Wolkenstein 6, 39100 Bolzano
Tel: 0471979580
Fax: 0471089811
E-mail: | info@canalescuola.it
Responsabile per la formazione:
dott.ssa Giada Corrà - gcorra@canalescuola.it | 3381429225

Scheda FIDA - LIM e Tecnologie per la didattica

Titolo Corso
logo miur 2
logo miur 2

 

 

Quando

Su richiesta

Dove

Su richiesta  

Per chi

Docenti scuola primaria e secondaria, educatori, formatori

Costo

Su richiesta

Ore riconosciute

15 ore di aggiornamento professionale*

S.O.F.I.A.

Corso riconosciuto dal MIUR

 

"LIM e Tecnologie per la didattica" è un corso di formazione laboratoriale per utilizzare la LIM nella pratica didattica.
Un corso dedicato a insegnanti, educatori, formatori che vogliono realizzare un'esperienza pratica e laboratoriale per usare la LIM
Un corso che permette di conseguire la certificazione di competenza tecnologica europea EIPASS LIM

Il corso intende mettere tutti i partecipanti nella condizione di introdurre o potenziare l’uso delle tecnologie, a partire dalla LIM, nella pratica quotidiana della didattica. Utilizzando la metodologia learning by doing/imparare facendo, ogni incontro sarà strutturato in modo da poter sperimentare nuove tecnologie e aggiornare/integrare le metodologie didattiche. Verranno forniti strumenti e strategie per supportare l’apprendimento degli alunni, valorizzandone le specificità attraverso una progettazione che preveda l’integrazione fra l'esperienza metodologico-didattica e le tecnologie.

Il corso di formazione intende preparare i partecipanti, che ne faranno specifica richiesta, ad affrontare con successo l'esame per il conseguimento della certificazione di competenza informatica europea EIPASS LIM valida come certificazione tecnologica riconosciuta dal MIUR ai sensi del D.M. 59 26/06/08 che riconosce inoltre 1 punto in graduatorie II e III fascia.

Obiettivi
• Fornire le competenze per introdurre o potenziare l’uso delle tecnologie, a partire dalla LIM, nella pratica quotidiana della didattica
• Favorire una conoscenza approfondita della LIM in termini di hardware e software
• Sperimentare nuove tecnologie e aggiornare/integrare le metodologie didattiche
• Fornire strumenti e strategie che integrino esperienza, metodologia e tecnologie per supportare l’apprendimento degli alunni, valorizzandone le specificità attraverso una progettazione

PRIMO MODULO
• La periferica LIM: indicazioni utilizzo
• Software autore – altri software
• Licenze dei software
• Risorse multimediali per una didattica multi-modale
• La ricerca su web: modalità, efficacia e sicurezza
• Materiale per esercitazioni

SECONDO MODULO
• Gestione di risorse interne / esterne al software autore
• Organizzazione e gestione efficiente dei materiali per la lezione digitale
• Ricerca e utilizzo di Learning Object
• Licenze d'uso
• Alcune strategie didattiche, anche in relazione a BES e DSA
• Materiale per esercitazioni

TERZO MODULO
• Archiviazione e bookmarking
• Tipologie diverse di software per la LIM (proprietari e open)
• Alcune strategie didattiche, anche in relazione a BES e DSA
• Apprendimento collaborativo: strumenti on line, cloud, web 2.0
• Materiale per esercitazioni ed indicazioni di studio per l’esame
QUARTO MODULO (opzionale) esame finale EIPASS LIM

Il corso si svolgerà in aula dotata di LIM in modalità BYOD (bring your own device/porta il tuo strumento). È consigliato portare il proprio computer portatile per le esercitazioni e lo sviluppo di materiale didattico specifico. Per chi ha installato sul proprio pc un software autore della LIM potrà seguire gli incontri con il proprio software. In caso contrario verrà fornito un software gratuito per la gestione della LIM.

*15 ore di aggiornamento professionale: 12 ore didattica frontale + 3 ore di studio individuale

Per richiesta di attivazione verrà fornito un preventivo personalizzato inviando una richiesta per e-mail a: info@canalescuola.it.

Al termine del corso sarà rilasciato un certificato di partecipazione ad ogni partecipante come agenzia di formazione accreditata MIUR.

Responsabile scientifico
Dott. Emil Girardi: pedagogista, insegnante, già consulente dell’Area pedagogica del Dipartimento istruzione e formazione della Provincia Autonoma di Bolzano e di Intel® Corporation per i progetti Education, collabora con la Libera Università di Bolzano e l'Università di Verona, progetta e gestisce numerosi progetti sperimentali in collaborazione con scuole e USP/USR italiani, socio fondatore e presidente di Canalescuola, formatore nell’ambito della tematica "nuove tecnologie e didattica", coordinatore dei laboratori italiani "Aiutami a fare da solo".

Canalescuola Coop. Soc. onlus Via Wolkenstein 6, 39100 Bolzano
Tel: 0471979580
Fax: 0471089811
E-mail: | info@canalescuola.it
Responsabile per la formazione:
dott.ssa Giada Corrà - gcorra@canalescuola.it | 3381429225

Scheda FIDA - Workshop io studio con le mappe

Titolo Corso
logo miur 2
logo miur 2

 

 

Quando

Su richiesta

Dove

Su richiesta  

Per chi

Docenti scuola primaria e secondaria, operatori didattici, formatori, educatori, logopedisti, psicologi

Costo

Su richiesta

Ore riconosciute

15 ore di aggiornamento professionale*

S.O.F.I.A.

Corso riconosciuto dal MIUR

 

"Io studio con le mappe" è un incontro per docenti e genitori di confronto e condividisione di strategie, risorse e idee nonché un'occasione per risolvere dubbi, difficoltà e problemi tecnici nell’ambito dello studio a casa e a scuola.

Un’occasione per aggiornarsi e scambiarsi nuove produzioni didattiche, materiali e strategie. Un’occasione per continuare a crescere imparando.

Il workshop è aperto a genitori e insegnanti (scuola primaria e secondaria di 1° e 2° grado).
Nel gruppo insegnanti possono iscriversi logopedisti, educatori, pedagogisti, psicologi e neuropsichiatri infantili interessati alla tematica del corso. Obiettivi
Il workshop è particolarmente indicato:
- agli insegnanti che intendono aggiornarsi o formarsi sui temi delle strategie e del metodo di studio e delle tecnologie per la didattica, con particolare attenzione ai temi dell'inclusione per gli alunni con difficoltà (DSA e BES). I docenti hanno la possibilità di utilizzare il BONUS della "Carta del docente" in quanto Canalescuola è agenzia di formazione accreditata MIUR;
- ai genitori di bambini e ragazzi che vogliono acquisire competenze per sostenere i/le propri/e figli/e nel percorso verso l'autonomia nello studio e nello svolgimento dei compiti.

Le attività si svolgeranno secondo la seguente impostazione:
Modulo 1 - SEMINARIO INTRODUTTIVO IN PLENARIA
“strumenti e metodologie didattiche a supporto dello studente con DSA”

Modulo 2 - LAVORO PRATICO IN LABORATORIO
Workshop “laboratorio tecnologico” Condivisione e scambio dei lavori tra i gruppi

> *15 ore di aggiornamento professionale: 12 ore didattica frontale + 4 ore di studio individuale

Le ore di formazione possono essere rimodulate su esigenza della scuola richiedente

Per richiesta di attivazione verrà fornito un preventivo personalizzato inviando una richiesta per e-mail a: info@canalescuola.it.

Al termine del corso sarà rilasciato un certificato di partecipazione ad ogni partecipante come agenzia di formazione accreditata MIUR.

Responsabile scientifico
Dott. Emil Girardi: pedagogista, insegnante, già consulente dell’Area pedagogica del Dipartimento istruzione e formazione della Provincia Autonoma di Bolzano e di Intel® Corporation per i progetti Education, collabora con la Libera Università di Bolzano e l'Università di Verona, progetta e gestisce numerosi progetti sperimentali in collaborazione con scuole e USP/USR italiani, socio fondatore e presidente di Canalescuola, formatore nell’ambito della tematica "nuove tecnologie e didattica", coordinatore dei laboratori italiani "Aiutami a fare da solo".

Canalescuola Coop. Soc. onlus Via Wolkenstein 6, 39100 Bolzano
Tel: 0471979580
Fax: 0471089811
E-mail: | info@canalescuola.it
Responsabile per la formazione:
dott.ssa Giada Corrà - gcorra@canalescuola.it | 3381429225

campusbat2

logo Campus BAT

 

 

Perchè

Lorem

Cosa facciamo?

Lorem

Quando?

Lorem

Dove?

Lorem

Chi siamo?

Lorem

Quanto costa?

Lorem

 

Le ragazze e i ragazzi, le bambine e i bambini che partecipano al BAT Campus vivranno una settimana di crescita attraverso l’esperienza in natura.

I partecipanti saranno immersi in attività esperienziali che li renderanno protagonisti del loro apprendere nella e dalla natura. Vivranno attività ludiche ed educative con momenti dedicati sia al lavoro individuale che alla cooperazione e condivisione in gruppo.

Durante il BAT Campus verranno allestiti più spazi dove saranno presenti diversi materiali che i ragazzi e le ragazze potranno liberamente scegliere in base al proprio interesse personale.

Ogni giorno verrà proposta una tematica di laboratorio costituita da diverse attività. 

Ciascuna e ciascuno potrà partecipare, attraverso la libera scelta, a una serie di attività laboratoriali per acquisire capacità e conoscenza inerenti la tematica del giorno.In tal modo ognuno potrà dare un apporto al gruppo e allo stesso tempo valorizzare le proprie capacità e attitudini personali. I laboratori realizzati saranno dotati di apposita strumentazione a disposizione di ogni partecipante. Uno spazio sarà dedicato al gioco di gruppo; attraverso la proposta degli educatori. 

Al termine di ogni giornata, attraverso un lavoro di gruppo, si attiverà un momento di confronto e scambio di conoscenze acquisite durante la giornata in modo da avere un quadro comune e complesso della tematica trattata. Questo sarà il momento per mettersi in discussione, proporre alternative e nuove soluzioni, per riflettere e per esporre le eventuali difficoltà emerse durante la giornata. La sera sarà dedicata alla lettura di fiabe e leggende, all'ascolto dei suoni della natura e all'osservazione delle stelle.

L’essenza di questo campus è la progettazione. Progettare vuol dire connettere tra loro i vari elementi di un sistema. Non si tratta di considerare uno specchio d’acqua, una gallina o un albero come elementi isolati bensì il modo in cui l’acqua, la gallina e l’albero sono in relazione tra loro. È questa una competenza chiave richiesta anche dalla scuola. 

Il "BAT Campus" vuole promuovere lo sviluppo di una cultura ambientale ed ecologica che passi attraverso un'esperienza concreta e reale con la natura e l'altro da sé, imparando ad osservare e a capire la connessione tra ogni essere vivente. Ogni partecipante sarà  guidato all'utilizzo critico e creativo della tecnologia, ad un approccio sano e consapevole all'alimentazione in un percorso di crescita verso l'autonomia

Cura di Canalescuola è quella di fornire materiali, strumenti ed esperienze di qualità con una forte attenzione educativa, nonché utilizzare alimenti selezionati, di qualità, ecologici, di produzioni di contadini locali (oltre ai pasti saranno garantite due merende sane al giorno).

Il "BAT|Campus" è prevalentemente riservato a bambini e ragazzi dagli 8 ai 16 anni di qualsiasi madrelingua.

Dagli 8 agli 11 anni è consigliato il campus residenziale, dai 12 ai 16 quello itinerante.

Il Campus verrà attivato al raggiungimento di 20 iscrizioni.

Il "BAT|Campus" si terrà in Val di Non in Trentino nel centro di educazione ambientale Learning Resort "Castelbasso" nel Comune di Bresimo.

"Castelbasso", immerso nei boschi, è una imponente baita alpina di 4 piani completamente ecosostenibile situata ai piedi di un antico maniero che domina la vallata con il lago di Santa Giustina, i meleti e i numerosi paesi. Castelbasso è inserito nella suggestiva cornice del Castello di Altaguardia, il più alto dei castelli trentini (1280 m di altezza). La casa dispone di spazi accoglienti e completamente ristrutturati, un mulino ad acqua per la macina del grano e infinite possibilità garantite da una delle valli più dinamiche del Trentino. Negli spazi di Castelbasso saranno organizzate le merende, il pranzo e la cena, oltre alle attività di laboratorio, gioco e riposo. I ragazzi saranno alloggiati in comode stanze con servizi.

Visita il sito web di Castelbasso

La quota di partecipazione al "BAT Campus" è di 350,00€.

Nel costo sono comprese tutte le attività ovvero: vitto, alloggio, attività laboratoriali, creazione di materiali ed eventuali gite organizzate.

La quota di partecipazione non comprende vitto e alloggio dei genitori, è comunque prevista la possibilità, per chi intendesse fermarsi in Val di Non, di pernottare in strutture convenzionate con Canalescuola (agriturismi e alberghi) e di usufruire del pranzo del sabato direttamente a Castelbasso (con un piccolo extra 10,00€).

Le iscrizioni rimarranno aperte fino ad esaurimento posti.

Entro 5 giorni dall'iscrizione verrà data comunicazione di accettazione o non accettazione tramite posta elettronica

Si prega di non procedere al pagamento della quota di partecipazione fino alla comunicazione di accettazione inviata per e-mail da Canalescuola.

Uno degli obiettivi del Campus è quello di promuovere un rapporto più consapevole con il cibo, l’alimentazione e le produzioni alimentari. Il menù delle colazioni e dei pasti sarà caratterizzato dall’uso prevalente di prodotti di stagione e di provenienza locale. Inoltre, quotidianamente, i ragazzi e le ragazze saranno impegnati in prima persona nella preparazione di centrifughe di frutta e verdura fresca, yogurt, burro e preparazione del pane fatto con la farina macinata al nostro mulino ad acqua.

In caso di intolleranze e/o allergie, vi chiediamo gentilmente di segnalarlo nella scheda d’iscrizione.

Canalescuola Coop. Soc. ONLUS Canalescuola Coop. Soc. onlus
Via Wolkenstein 6, 39100 Bolzano 
Tel. 0471979580 | Cell. 3880918020 
Fax 0471089811
E-mail: info@canalescuola.it

Su Canalescuola

Agenzia di formazione accreditata MIUR.
Servizi educativi e didattici, corsi di formazione e aggiornamento tecnologico, scuola di lingue, progetti d'innovazione didattica  per insegnanti, educatori, formatori, genitori, studenti e scuole.
Prima rete italiana di Scuole nel Bosco.
Consulenza e fornitura di materiale didattico, hardware e software.

 

Canalescuola è accreditata:
corsi accrediti MIURusa Carta del Docente su Canalescuola accreditati Provincia Autonoma Bolzanoaccreditati NILEaccreditati FIASSEIPASS center accreditato

Canalescuola è membro di:
accreditati FIDAazienda dell'Alto Adige - ein Unternehmen aus Südtirol partener di CoopBund Südtirol Alto Adige