sfondo_bambina

Progetto "Intercultura per l'università"

Quando

anno accademico 2020-2021

Dove

Centro Studi Erickson | Viale Etiopia, 20 | Roma | Metro Libia

Per chi

candidati al test di ingresso all'università

Costo

da 2100€

Proposta

700 ore di lezione di italiano e materie scientifiche

 

 

 

Canalescuola Coop. Soc. onlus nasce il 2 febbraio 2006 a Bolzano, grazie all’impegno di un gruppo di lavoro sorto alcuni anni prima sulla base di molteplici interessi convergenti sulla tecnologia e, in particolare, sulle sue applicazioni didattiche e formative. Tale gruppo, profondamente diverso nei componenti che lo animano, si crea quasi spontaneamente sulla base di corsi, progetti comunitari, attività scolastiche e legate al mondo accademico e progressivamente si sedimenta nel corso dell’ultimo decennio; in particolare grazie al supporto del gruppo di ricerca sulle tecnologie didattiche afferente alla cattedra omonima presso la facoltà di Scienze della Formazione della Libera Università di Bolzano.

La “visione” della Cooperativa: perché nasce Canalescuola e a quale scopo? Studenti, ricercatori e docenti appartenenti a questo gruppo di ricerca, hanno riflettuto sulla necessità di un uso critico e consapevole delle tecnologie in ambito formativo e a partire dai primi anni del percorso scolastico. Tale proposito, avvalorato da ricerche e laboratori svolti in ambito locale e su scala nazionale, rappresenta quindi l’obiettivo primario della cooperativa e ne indica il percorso attuale oltre a chiarirne gli sviluppi futuri: l’integrazione delle tecnologie digitali nella pratica didattica e lo sviluppo di capacità critiche nei ragazzi nei confronti dei contenuti proposti dal sistema mediatico.

Dove opera la Cooperativa
Canalescuola Coop. Soc. onlus opera sull’intero territorio nazionale grazie ai molteplici contatti sviluppati nel corso degli anni d’attività dei singoli soci e dei rispettivi gruppi di riferimento; si pone come punto di scambio e crocevia d’idee per il mondo della scuola e ambisce a raccogliere attorno a sé quanti più insegnanti, formatori ed educatori possibile perché la scuola possa cambiare in meglio anche grazie alla tecnologia. Nella sua più che decennale attività Canalescuola ha aperto sedi e laboratori in: Trentino-Alto Adige, Veneto, Lombardia, Piemonte, Liguria, Emilia Romagna, Toscana, Lazio, Molise, Puglia, Calabria e Sardegna.

Apprendimento della lingua italiana L2 e delle discipline scientifiche finalizzato al superamento della prova d’ammissione alla facoltà di Medicina e Chirurgia dedicato a studenti non comunitari non residenti.

IL PROGETTO INTERCULTURA PER L’UNIVERSITÀ ITALIANA
Il progetto "Intercultura per l'università italiana" è un corso di formazione rivolto a studenti non comunitari non residenti che vogliono formarsi per svolgere i test di ammissione e/o iscriversi all'università italiana. Il corso si caratterizza per l’importante vocazione inter- e transculturale (accompagnamento, confronto, conoscenza e influenze reciproche) e, soprattutto, con una fortissima e importante parte di innovazione didattica (metodologie, strumenti e sperimentazione che vengono dalla grande esperienza di Canalescuola e del suo gruppo di ricerca). L’insegnamento della lingua italiana, della logica, della chimica e della biologia diventano occasione per l’incontro con la differenza. Si crea, dunque, una dimensione irrinunciabile che vede protagonisti gli studenti, i docenti e tutti gli operatori coinvolti. Non è, quindi, solo una nostra sfida, ma coinvolge e potrebbe interessare il mondo della scuola e, in generale, tutti i luoghi dell’educare e la società nel suo complesso. Nelle edizioni precedenti, l’aver tenuto conto di questi aspetti e l’aver preso in carico tale complessità, ha permesso ai docenti di guidare gli studenti verso l’obiettivo finale in modo estremamente efficace.

Ambiti del progetto
Ambiti specifici: didattica delle discipline linguistiche e scientifiche, inclusione scolastica e sociale
Ambiti trasversali: educazione interculturale, didattica e metodologie, innovazione didattica e digitale

Il corso, della durata di 700 ore, è costituito da due moduli complementari:
- Modulo italiano – 400 ore
- Modulo materie scientifiche – 300 ore

PROGRAMMA DIDATTICO – MODULO ITALIANO
LINGUA ITALIANA L2 - INSEGNAMENTO E METODI PER L’APPRENDIMENTO DELLA LINGUA ITALIANA - 400 ore

◦ Docente: Claudia Matthiae
◦ Apprendimento dei livelli A1-A2-B1-B2 in linea con le indicazioni del Quadro Comune Europeo per le Lingue
◦ Comprensione e produzione scritta e orale, potenziamento competenze grammaticali e lessicali, potenziamento delle abilità di ascolto e lettura, e di produzione ed interazione orale, attività specializzate e personalizzate sull’apprendimento linguistico con approccio glottodidattico metacognitivo.

PROGRAMMA DIDATTICO – MODULO MATERIE SCIENTIFICHE
LABORATORIO DIDATTICO di MICRO-LINGUA SCIENTIFICO-PROFESSIONALE – 40 ore
◦ Docenti: Raffaele Cariati – Giovanni Giuseppe Nicosia
◦ Laboratorio didattico-tecnologico finalizzato all’acquisizione del linguaggio settoriale scientifico nell’ambito chimico-fisico-matematico mediante attività cooperative e produzione di materiali di studio efficaci per l’apprendimento

LOGICA VERBALE – 30 ore
◦ Docente: Claudia Matthiae
◦ Approfondimento della lingua italiana e del linguaggio settoriale e specifico della Medicina, analisi grammaticale e logica, analisi del periodo, figure retoriche, semantica dei prefissi e suffissi, logica formale, ragionamento induttivo e deduttivo

CHIMICA – 70 ore
◦ Docente: Raffaele Cariati
◦ Materia, elementi, legami e interazioni atomiche e molecolari, reazioni, miscele e soluzioni, chimica organica

BIOLOGIA – 90 ore
◦ Docente: Cristina Palmeri
◦ Citologia e processi metabolici, genetica, anatomia e fisiologia del corpo umano

MATEMATICA, FISICA, LOGICA MATEMATICA – 90 ore
◦ Docenti: Raffaele Cariati – Giovanni Giuseppe Nicosia
◦ Panoramica programmatica ed esercitazioni di metodi di gestione dei test a risposta multipla inerenti ai contenuti di matematica, fisica e logica matematica

SIMULAZIONI FINALI – 20 ore
◦ Simulazioni aggiuntive di potenziamento e riepilogo sulla base dei criteri indicati dal Decreto Ministeriale

METODOLOGIE DIDATTICHE E STRUMENTI
- Software finalizzati alla semplificazione e all’adattamento del testo
- Mappe concettuali, mappe mentali, mappe a sintassi di contesto
- Libri digitali in formato pdf
- Principi dell’apprendimento significativo
- Meta-cognizione
- Analisi della struttura e dei contenuti del test di ammissione oggetto del corso
- Spiegazione delle conoscenze teoriche e delle tecniche di risoluzione degli esercizi presenti nel test; per i test di natura nozionistica sono previsti cicli di lezioni dedicate al ripasso mirato di tutti gli argomenti di cui è richiesta la conoscenza
- Esercitazioni pratiche in aula e costante verifica delle conoscenze apprese
- Analisi e discussione dei quesiti presenti nei test ufficiali degli ultimi anni
- Prova simulata finale che rispecchia i contenuti, i tempi, le modalità di svolgimento dei test Ufficiali Materiali di studio, testi, mappe concettuali e schemi verranno proposti, elaborati e forniti gratuitamente agli studenti. In particolare si adottano testi e risorse multimediali fornite da ALMA Edizioni. Il corso inoltre verrà gestito in modo integrato mediante l’utilizzo della piattaforma digitale Moodle di Canalescuola.

Modulo materie scientifiche + logica e cultura generale + simulazioni - 300 ore - 2100
Modulo italiano (livello da A1 a B2) - 400 ore - 2500€
Corso completo: italiano + materie scientifiche + logica e cultura generale + simulazioni - 700 ore - 4200€

Ogni modulo verrà attivato al raggiungimento di 14 iscritti.

Per l'iscrizione al corso di formazione potete compilare il modulo che trovate al link in fondo alla pagina. Per avere informazioni riguardo al corso o agli alloggi potete richiedere informazioni tramite questo link.
CHIEDI INFORMAZIONI

Protocollo Covid-19
Il corso sarà organizzato in ottemperanza delle normative nazionali e locali riguardo alla prevenzione del contagio da Covid-19. Potete trovare i protocolli operativi riguardo alle misure di protezione cliccando qui (solo in italiano).
Una volta effettuata l'iscrizione o il primo contatto riceverete nel dettaglio le indicazioni riguardanti la partecipazione al corso e la permanenza in Italia. Per informazioni specifiche potete scrivere a info@canalescuola.it.

Direzione e supervisione scientifica - Dott. Emil Girardi - Pedagogista, insegnante, già consulente dell’Area pedagogica del Dipartimento istruzione e formazione della Provincia Autonoma di Bolzano e di Intel®Corporation per i progetti Education, collabora con la Libera Università di Bolzano e l'Università di Verona, progetta e gestisce numerosi progetti sperimentali in collaborazione con scuole eUSP/USR italiani. Socio fondatore e presidente di Canalescuola, formatore nell’ambito della tematica "nuove tecnologie e didattica", coordinatore dei laboratori italiani "Aiutami a fare da solo"
- Prof. Paolo Matthiae – Professore Emerito dell’Università di Roma La Sapienza, dopo esser stato Preside della Facoltà di Scienze Umanistiche e Pro-Rettore per i problemi culturali. È lo scopritore di Ebla in Siria, i cui scavi ha intrapreso nel 1964 e tuttora dirige. È Socio Nazionale dell’Accademia dei Lincei, Associé étranger de l’Academie des Inscriptions et Belles-Lettres di Parigi, membro dell’Akademie der Wissenschaften di Vienna, della Swedish Royal Academy di Stoccolma e del Deutsches Archäologisches Institut di Berlino. Ha ricevuto la laurea ad honorem dell’Università di Copenhagen e della Universidad Autonoma di Madrid e l’onorificenza del Merito Siriano; è stato nominato Cavaliere di Gran Croce della Repubblica Italiana.

Docenti Prof. Raffaele Cariati
Coordinatore didattico progetto “Intercultura per l’Università Italiana”, docente di Chimica e Fisica, responsabile Canalescuola LAB Roma, formatore corsi accreditati M.I.U.R. per personale docente, esperto processi apprendimento e didattica inclusiva digitale.
Prof.ssa Claudia Matthiae
Docente Italiano per stranieri e Logica verbale, esperienza docente lingue presso la “Summer School” - Università “La Sapienza” Roma, docente di Lingue e formatrice Canalescuola LAB Roma
Prof. Giovanni Giuseppe Nicosia
Docente di Matematica, membro del gruppo di Ricerca, Sperimentazione e Divulgazione della Didattica della Matematica, dell’International Study Group on Ethnomathematics – Università Alma Mater Bologna, esperto di Etno-Matematica e Didattica Interculturale della Matematica
Prof.ssa Cristina Palmieri
Docente di Biologia, specializzata in Genetica medica, esperienza presso il laboratorio di citologia Ospedale “Villa S.Pietro” Roma, docente specializzata su sostegno e inclusione scolastica, formatrice professionale.

Mediazione interculturale Al corpo docente si affiancherà una figura di mediazione interculturale con le seguenti mansioni:
prima fase
- collaborazione alla redazione dei materiali necessari alla divulgazione e promozione del corso
- collaborazione nella gestione delle richieste di informazioni da parte degli studenti interessati e loro famiglie
- collaborazione e lo staff amministrativo di Canalescuola nella gestione delle iscrizioni
seconda fase
- collaborazione nella gestione del gruppo classe durante le attività extra-didattiche
- collaborazione nella gestione dei rapporti con l'Ambasciata Italiana di Tel Aviv o altre Ambasciate Italiane presenti nei paesi di provenienza

Canalescuola Coop. Soc. onlus Via Wolkenstein 6, 39100 Bolzano
Tel: 0471979580
Fax: 0471089811
E-mail: | info@canalescuola.it
Responsabile laboratori:
dott. Simone Crespiatico - screspiatico@canalescuola.it

Vai al modulo di iscrizione