sfondo_bambina

Scuole Creativity Garden - La prima rete italiana

logo creativity garden

la rete delle Scuole Creativity Garden di Canalescuola
dal 2018 la prima rete italiana di scuole parentali Creativity Garden
attività formativa continuativa per bambine e bambini della fascia d'età 6-11 anni

segreteria delle scuole presso Canalescuola
Tel. 0471979580 | info@canalescuola.it

 

 

LE SCUOLE DELLA RETE

logo creativity garden alto garda e ledrologo creativity garden pianoro bologna logo creativity garden trento

 

 

Crediamo e sentiamo che è sempre più forte l'esigenza per molte famiglie di rivedere i contesti educativi in cui far crescere i propri figli. Modelli scolastici basati su idee che risalgono ai bisogni dell'epoca industriale sono, per molti, ormai alquanto sorpassati ma soprattutto non rispondono alle esigenze di crescita dei bambini di oggi. Nasce così, per la fascia d'età 6-11 anni, il Creativity Garden, contesto educativo e formativo che lavora alla costruzione di un'idea di scuola nuova, accogliente delle esigenze di sperimentazione educativa e metodologico-didattica. La formazione cui tende favorisce la costruzione di strumenti per una lettura critica e autonoma del sapere: apprendere ad apprendere, un bisogno intrinseco alla qualità della vita personale e sociale. Un contesto educativo-formativo nuovo che vuole accogliere fattivamente le esigenze e i bisogni dei bambini e delle bambine nate e nati nel nuovo millenio.
L'idea di questo progetto nasce nel 2013 da un gruppo di pedagogisti ed educatori (Girardi E., Balestra M., Liberale F.) e si sviluppa attorno ad un pensiero ecologico dell’individuo: il bambino fin dalla nascita porta con sé tutto ciò che serve per sviluppare la sua unicità. Partendo da questo presupposto l’incontro-confronto tra le persone (bambini o adulti che siano) diventa sempre arricchimento per tutti i soggetti coinvolti. Responsabilità di ognuno verso l’altro è quella di lasciar esprimere completamente le innate potenzialità, senza giudizio e in un clima cooperativo e non competitivo.
Coordinamento pedagogico, scientifico e amministrativo dott. Emil Girardi e dott.ssa Serena Olivieri

 

 

RICHIEDI MAGGIORI INFORMAZIONI