sfondo_bambina

Laboratori BAT Pinè - Alta Valsugana

logo BAT logo creativity garden

laboratori BAT in Alta Valsugana
laboratori esperienziali in natura
bosco di Pinè  | Trentino

segreteria di Canalescuola
Tel. 0471979580 | mobile 348 0991881 | info@canalescuola.it

 

img home laboratori bat ambiente pine01

 

riga verde

downloadVai all'iscrizione online per i laboratori BAT in Alta Valsugana

 

Sono aperte le iscrizioni ai laboratori esperienziali in natura del "BAT-project"

 

downloadPrimo turno: ottobre-dicembre 2022. Date: 7/14/21/28 ottobre; 4/11/18/25 novembre; 2/9/16/ dicembre.

downloadContributo di partecipazione 1° turno: 190,00€ (180,00€ dal secondo fratello).

downloadSecondo turno marzo-maggio 2023. Date: 3/10/17/24/31 marzo; 14/21/28 aprile; 5/12/19/26 maggio

downloadContributo di partecipazione 2° turno: 190,00€ (180,00€ dal secondo fratello). Per chi ha partecipato al 1° turno contributo di partecipazione 180,00€ e sconto 170,00€ dal secondo fratello.

downloadOrario: dalle 14:30 alle 16:30.

downloadDestinatari: bambini e bambine dai 6 agli 14 anni. Minimo 8 iscritti.

Gli importi indicati sono da intendersi iva 5% inclusa.

laboratori bat pine 2022 2023

 

download Vai all'iscrizione online per i laboratori BAT in Alta Valsugana

 

 

Il progetto BAT (Baum-Albero-Tree) di Canalescuola intende promuovere un nuovo modo di fare educazione ambientale attraverso la realizzazione di una serie di laboratori rivolti a bambine e bambini, ragazze e ragazzi delle scuole di ogni ordine e grado. Le attività proposte intendono coinvolgere gli alunni e le alunne in esperienze pratiche e operative. I laboratori interdisciplinari intrecciano differenti ambiti di competenza, così, partendo dall’educazione ambientale, si integrano aspetti di educazione alla cittadinanza, di educazione al consumo critico e consapevole, di esperienze legate alle scienze e alle altre materie curricolari. Gli strumenti didattici del progetto BAT, a seconda dei laboratori realizzati, sono collegati alle arti, alle tecnologie e all’uso veicolare delle lingue (inglese in particolare, nel nostro progetto), ma non viene di certo dimenticata l’importanza, parlando di ambiente, di "mettere le mani nella terra". Il gruppo di lavoro del progetto BAT è composto da educatori e formatori di Canalescuola e da una rete di collaborazioni. Con un percorso trimestrale, Veronica e Lisa, vogliono proporre ai bambini una grande opportunità di crescita sia dal punto di vista personale che di conoscenza della natura che ci circonda (anche in inglese!). Un percorso che si prefigge di insegnare ai bambini come muoversi in un bosco, come costruirsi dei ripari, come cercare acqua e cibo, come accendere un fuoco, l’uso in sicurezza del coltellino, la preparazione di rimedi naturali ... Cercheremo di trasmettere a loro Fiducia e Rispetto per la Madre Terra; la Tranquillità, la Bellezza e la Gioia nel vivere in un bosco, usando quello che esso ci dona. Le attività verranno svolte nel bosco dei Ferrari, Altopiano di Pinè, sede di ‘Educare nel bosco’. Pomeriggi nel bosco con orario dalle 14.30 (circa) alle 16.30 (siamo in valutazione esigenze dei genitori). Musica e le canzoni del bosco accompagneranno il pomeriggio.

 

A chi è rivolto
Le attività didattiche del laboratorio BAT sono rivolte a bambini e bambine, ragazze e ragazzi dai 6 ai 14 anni d'età.

 

Dove e quando:
Le attività si svolgono nei boschi di Pinè.

 

PER L'ISCRIZIONE CLICCA QUI

 

 

 

Lo staff
dott.ssa Lisa Cadrobbi: laureata in Letterature Euroamericane, traduzione e critica letteraria. Ha svolto esperienze di studio e di vita all’estero in Svizzera, Germania, Inghilterra, Norvegia, Spagna, Australia, ecc. che l’hanno portata ad arricchire il suo bagaglio culturale e linguistico. Insegnante di inglese e tedesco nelle scuole primarie e nelle scuole secondarie di primo grado della Provincia di Trento. Con la nascita di suo figlio opta, tre anni fa, per la scelta di partecipare e costituire un’altra realtà; matura in questi tre anni che la scuola o asilo nel bosco siano l’ambiente ideale per la crescita naturale, sana e forte dei bambini dai 3 ai 6 anni, crescita che va a pari passo con la crescita psicologica. Inizia così la sua formazione a Verona con il corso “Educare nel bosco, primo livello”. Musicista itinerante, con la sua chitarra e la musica insegna alcune canzoni e l’inglese ai bambini nel bosco. Coltiva parallelamente la sua passione per la conoscenza e l’utilizzo delle piante officinali e le erbe spontanee tramandate dalla nonna e seguendo i Corsi di Rimedi Naturali con il naturopata Marco Silvestro.

dott.ssa Veronica Giacomozzi: laureata in Lettere e Filosofia (Arte Musica e Spettacolo). Specializzata in Arteterapia (Artea - Scuola triennale di Arteterapia, MI). Per molti anni collabora con enti di formazione in ambito agricolo nella progettazione, coordinamento e docenza legati alla Fondazione Edmund Mach. Svolge numerosi percorsi formativi come: fattoria didattica, coltivazione piante officinali, trasformazione dei prodotti agricoli, turismo sostenibile, mondo del biologico, ecc. Come obiettivi ha quelli della sostenibilità ambientale, conoscenza degli ecosistemi e del legame con l’uomo, valorizzazione delle piccole economie di montagna, valorizzazione delle filiere sostenibili e del prodotto: buono pulito e giusto (cit. Carlo Petrini). È impegnata nella divulgazione ambientale rivolta ai più piccoli (collaborazione con APPA, Agenzia Provinciale per L’Ambiente e studio naturalistico), sviluppa e progetta giochi dedicati all’ambiente naturale. Con l’esperienza in una realtà di scuola alternativa, l’ultimo anno si avvicina alla scuola nel bosco, facendo esperienza diretta e constatando che il bosco è il luogo perfetto di crescita per la fascia di età dai 3 ai 6 anni. Inizia la sua formazione di primo livello di Educare nel Bosco. Lavora il legno e conosce l’arte dell’arrangiarsi nell’arredo e nel recupero. Ha sviluppato capacità nel disegno, illustrazione, computer grafica e nella progettazione.

 

 

RICHIEDI MAGGIORI INFORMAZIONI