sfondo_bambina

Scheda FIDA - Fare matematica e altre discipline scientifiche

Titolo Corso
logo miur 2
logo miur 2

 

 

Quando

Su richiesta

Dove

Su richiesta  

Per chi

Docenti scuola primaria e secondaria, operatori didattici, formatori, educatori

Costo

Su richiesta

Ore riconosciute

16 ore di aggiornamento professionale*

S.O.F.I.A.

Corso riconosciuto dal MIUR

 

Fare matematica e altre discipline scientifiche
Per una didattica inclusiva e digitale delle discipline scientifiche

L’obiettivo del corso di formazione è di stimolare una riflessione sulla complessità della matematica e sulle sue peculiarità, mettendo in luce come queste si ripercuotano in modo amplificato sugli studenti DSA.

Verranno, inoltre, fornite le conoscenze teorico-pratiche per avviare una presa in carico multidisciplinare che coinvolga anche la conoscenza e le competenze delle altre discipline scientifiche (fisica e scienze naturali) e che favorisca nei ragazzi la strutturazione di un metodo di studio efficace, autonomo, frutto dell’integrazione di strategie metacognitive e strumenti compensativi soprattutto digitali.
Obiettivi
• Sviluppare conoscenze nelle specificità del processo di insegnamento-apprendimento delle discipline scientifiche in presenza di bisogni educativi speciali
• Sviluppare competenze nella progettazione didattica digitale in ambito scientifico
• Sviluppare competenze sulle strategie e strumenti per la produzione, l’adattamento e la semplificazione dei materiali didattici delle discipline scientifiche
• Sviluppare un’alfabetizzazione sulle tecnologie intese come risorsa didattica inclusiva e sui principali software utilizzabili in didattica della matematica e delle scienze

Modulo 1

Allineamento sui BES/DSA
Dislessia-disturbo della compitazione-discalculia e ADHD e loro ricadute sull’apprendimento della matematica, compensare in matematica, verifica e valutazione in presenza di difficoltà
I molteplici aspetti dell’apprendimento della matematica
Aspetti metacognitivi dell’apprendimento della matematica, l’insegnante metacognitivo, l’autoregolazione finalizzata al problem solving, il contratto didattico, semiotica e sua importanza nel processo di insegnamento-apprendimento della matematica, analisi degli errori.
Strategie e strumenti per la semplificazione del testo matematico-scientifico; mappe concettuali ed apprendimento significativo.
Apprendimento della matematica con l’uso di tecnologie
Software per la videoscrittura, uso delle video-lezioni e delle simulazioni digitali, software per la produzione di mappe procedurali, produzione di mappe procedurali da video-lezione o simulazione digitale, fogli di calcolo e software di geometria dinamica (Geogebra, Desmos e Matcos), metodo esperienziale-simbolico-ricostruttivo, come la tecnologia influenza la didattica della matematica (dalla gamification, al problem solving al pensiero computazionale).

Modulo 2

Spunti per una didattica inclusiva della fisica e delle scienze
Trasposizioni didattiche, concezioni alternative degli studenti, strategie di cambiamento concettuale, conflitto socio-cognitivo e psicanalisi dell’errore, un percorso per l’ “Energia”, ruolo degli esperimenti in didattica, il modello E.A.S. (Episodi in Apprendimento Situato) per le scienze, principali “apps” per gli E.A.S. scientifici
Verso una didattica interculturale delle discipline scientifiche
Numeri e culture, matematica ed educazione (casistica con studenti arabi e cinesi), proposte per una didattica della matematica e delle scienze in italiano L2 (difficoltà di un testo disciplinare e loro superamento, i problemi, il laboratorio di lingua disciplinare)

16 ore di aggiornamento professionale: 12 ore didattica frontale + 4 ore di studio individuale

Per richiesta di attivazione verrà fornito un preventivo personalizzato inviando una richiesta per e-mail a: info@canalescuola.it.

Al termine del corso sarà rilasciato un certificato di partecipazione ad ogni partecipante come agenzia di formazione accreditata MIUR.

Responsabile scientifico Dott. Emil Girardi: pedagogista, insegnante, già consulente dell’Area pedagogica del Dipartimento istruzione e formazione della Provincia Autonoma di Bolzano e di Intel® Corporation per i progetti Education, collabora con la Libera Università di Bolzano e l'Università di Verona, progetta e gestisce numerosi progetti sperimentali in collaborazione con scuole e USP/USR italiani, socio fondatore e presidente di Canalescuola, formatore nell’ambito della tematica "nuove tecnologie e didattica", coordinatore dei laboratori italiani "Aiutami a fare da solo".

Canalescuola Coop. Soc. onlus Via Wolkenstein 6, 39100 Bolzano
Tel: 0471979580
Fax: 0471089811
E-mail: | info@canalescuola.it
Responsabile per la formazione:
dott.ssa Giada Corrà - gcorra@canalescuola.it | 3381429225

Su Canalescuola

Agenzia di formazione accreditata MIUR.
Servizi educativi e didattici, corsi di formazione e aggiornamento tecnologico, scuola di lingue, progetti d'innovazione didattica  per insegnanti, educatori, formatori, genitori, studenti e scuole.
Prima rete italiana di Scuole nel Bosco.
Consulenza e fornitura di materiale didattico, hardware e software.

 

Canalescuola è accreditata:
corsi accrediti MIURusa Carta del Docente su Canalescuola accreditati Provincia Autonoma Bolzanoaccreditati NILEaccreditati FIASSEIPASS center accreditato

Canalescuola è membro di:
accreditati FIDAazienda dell'Alto Adige - ein Unternehmen aus Südtirol partener di CoopBund Südtirol Alto Adige