sfondo_bambina

Laboratori di Teatro a Messina

logo BAT logo creativity garden

laboratori di TEATRO a Messina
"C’era una volta e una volta non c’era"
laboratorio itinerante | Messina

segreteria di Canalescuola
Tel. 0471979580 | mobile 349 4079440 | info@canalescuola.it

 

scuola bosco

 

riga verde

downloadVai all'iscrizione online per i laboratori di TEATRO a Messina

 

Sono aperte le iscrizioni ai laboratori itineranti di teatro

 

downloadDue sabati mattina al mese da ottobre 2021 a maggio 2022.

downloadPrimo turno: ottobre 2021-gennaio 2022 calendario 9-23/10 – 13-27/11 – 4-18/12 - 15-29/01. Secondo turno febbraio-maggio 2022 calendario 12-19/02 – 5-19/03 – 16-23/04 – 14-21/05.

downloadContributo di partecipazione: iscrizione ad un solo turno 200,00€. Iscrizione a due turni 360,00€ (è richiesta prima solo l'iscrizione, in un secondo momento si riceve una mail con le indicazioni di pagamento. È possibile dividere il pagamento in 2 rate).

downloadOrario: dalle 9:45 alle 13:30 (le attività sono sospese durante le vacanze scolastiche).

downloadDestinatari: bambini e bambine dai 7 agli 11 anni (minimo 6, max. 10 iscritti)

Gli importi indicati sono da intendersi iva 5% inclusa.

canalescuola teatromessina2021

 

download Vai all'iscrizione online per i laboratori TEATRO a Messina

 

 

La proposta educativa
Il progetto mette in relazione due ambienti nella loro dimensione inevitabilmente sia fisica sia immaginativa: il teatro e la città, per tradurli al servizio della bambina e del bambino.
Creeremo teatro abitando la città e giocando attraverso l’immaginario che fiorisce da testi del racconto popolare. Sceglieremo di transitare incontro dopo incontro luoghi diversi: villette pubbliche, lungomare, piazze, portici e magari anche il bosco.
I bambini potranno appropriarsi del loro spazio cittadino ridisegnandolo attraverso il proprio corpo, che gioca nella rappresentazione teatrale a mutare l’uso comune di un luogo, reinventandolo spontaneamente. Protagonisti a modo loro della città, il teatro ne sarà il mezzo.

 

A chi è rivolto
Le attività didattiche del laboratorio sono rivolte a bambini e bambine dai 7 agli 11 anni d'età.

 

Dove e quando:
Punto d’incontro Teatro Vittorio Emanuele; spostamenti a piedi o con i mezzi pubblici.
I turno OTTOBRE – GENNAIO: 9-23/10 – 13-27/11 – 4-18/12 - 15-29/01
II turno FEBBRAIO – MAGGIO: 12-19/02 – 5-19/03 – 16-23/04 – 14-21/05
Le date potrebbero subire variazioni, ad esempio in caso di allerta meteo. In caso di tempo incerto o pioggia debole, gli incontri avverranno in luoghi riparati (ad es. galleria V. Emanuele, portici di piazza Antonello, portici di piazza del Popolo).
Equipaggiamento: abiti e scarpe comode, giacca antipioggia, zainetto con borraccia e merenda.

 

per l'iscrizione clicca qui

 

 

 

Lo staff

dott.ssa Eleonora Bovo: Si laurea in Tecniche artistiche e dello spettacolo all’università Ca’ Foscari di Venezia. Dal 2000 al 2005 lavora come attrice nella compagnia Via Rosse, che porta i propri spettacoli e seminari principalmente in Italia e in America Latina e dal 2006 al 2015 realizza spettacoli teatrali per bambini in collaborazione con altri artisti. Frequenta il Master triennale di Arte Terapia a indirizzo psicofisiologico integrato guidato dal prof. V. Ruggeri dell’università La Sapienza di Roma, che nutre e rafforza un approccio alla vita e all’arte della relazione in cui si riconosce. Frequenta il corso di alta formazione “Il processo educativo del gesto grafico: dallo scarabocchio al disegno alla scrittura” presso l’università Carlo Bo di Urbino. Dal 2009 realizza e guida con regolarità laboratori teatrali, sul gesto grafico associato al movimento, sulla manipolazione tattile, sull’esplorazione sensoriale per bambini, adulti e per genitori e figli presso scuole pubbliche e associazioni. Dal 2016 inizia a svolgere attività outdoor con i bambini: crea e gestisce con Nicola Marabello “Grest in Viaggio”, un grest itinerante tra mare, colli e quartieri in cui bambini dai 6 ai 10 anni esplorano la città a piedi e con i mezzi pubblici. Dal 2017 al 2020, come educatrice, contribuisce a realizzare e gestire, a Messina, il progetto di educazione in natura “Naturè” per bambini dai 3 ai 6 anni. Nel 2020 inizia il progetto “Educare nel bosco” ed entra nella rete nazionale di scuole nel bosco di Canalescuola. Iscritta alla laurea magistrale di Scienze Pedagogiche a Messina. Nell’esperienza e nello studio l’oggetto della sua ricerca è la qualità della relazione della persona con sé stessa e con il mondo.

 

 

RICHIEDI MAGGIORI INFORMAZIONI

Scuola Creativity Garden Trento - Scuola parentale

logo creativity garden

Creativity Garden di Trento
Via dei Colli, 1 | Villazzano | Trento
attività continuativa per bambine e bambini nella fascia d'età 6-11 anni

 

segreteria della scuola presso Canalescuola
Tel. 0471979580 | mobile 3474160791 | info@canalescuola.it

img home scuola creativity rivadelgarda02

 

logo riga arancio creativity 700px

IN PRIMO PIANO

 

logo creativity ciclo smallVai all'iscrizione online per il Creativity Garden di Trento

 

logo riga arancio creativity 700px

 

Il Creativity Garden lavora alla costruzione di una idea di scuola nuova, di sperimentazione educativa e metodologico-didattica. La formazione cui tende favorisce la costruzione di strumenti per una lettura critica e autonoma del sapere: apprendere ad apprendere, un bisogno intrinseco alla qualità della vita personale e sociale.
L'idea di questo progetto nasce nel 2013 da un gruppo di pedagogisti ed educatori (Girardi E., Balestra M., Liberale F.) e si sviluppa attorno ad un pensiero ecologico dell’individuo: il bambino fin dalla nascita porta con sé tutto ciò che serve per sviluppare la sua unicità. Partendo da questo presupposto l’incontro-confronto tra le persone (bambini o adulti che siano) diventa sempre arricchimento per tutti i soggetti coinvolti. Responsabilità di ognuno verso l’altro è quella di lasciar esprimere completamente le innate potenzialità, senza giudizio e in un clima cooperativo e non competitivo.

 

La proposta educativa:
Il Creativity Garden interpreta l'apprendimento come sviluppo del soggetto e intende restituire una forma naturale ai processi d'insegnamento-apprendimento: esperienza, confronto e trasformazione sono presupposti imprescindibili delle azioni formative ed educative attivate. Negli anni dell’infanzia il progetto promuove un contesto educativo orientato al benessere e alle personali esigenze di apprendimento e sviluppo di ogni bambino e bambina in termini di identità, autonomia, competenze e cittadinanza. L’assenza di separazioni predeterminate dei tempi, la permeabilità tra gli spazi e un accompagnamento basato su una didattica per gradi e passaggi scelti sulla base del personale percorso/processo di apprendimento di ciascun alunno/a permetterà di accompagnare con flessibilità bambini e bambine verso l’acquisizione di competenze trasversali e saperi utili nella vita.
Il cardine educativo del Creativity Garden è mettere al centro i bisogni del/lla bambino/a a tutti i livelli: fisico, emozionale, cognitivo, spirituale, intuitivo, estetico-creativo, etico-solidale, sociale-multiculturale ed ecologico. Per fare ciò è importante il contatto con l’ambiente naturale che sviluppa i sensi, soddisfa il bisogno di movimento e di gioco, incrementa le capacità motorie e visuo-spaziali necessarie all’apprendimento facendo leva sulle proprie forze. Ciò richiede iniziativa personale, stimola particolarmente la collaborazione e la cooperazione, incentiva la capacità comunicativa, tutte esperienze educative che sviluppano competenze utilizzabili dai bambini e dalle bambine in tutte le loro situazioni di vita.
Lo spazio educativo è quello della sede principale dove il/la bambino/a trova spazi e materiali organizzati in aule tematiche tra officina, laboratorio, atelier, area della lettura-scrittura e matematica oltre agli spazi aperti naturali e della città. In questa prospettiva è lasciata al bambino la possibilità di accedere, a seconda del proprio bisogno, agli strumenti messi a disposizione, accompagnandolo in un percorso didattico rispettoso della propria motivazione, guidato dall’entusiasmo come motore dell’apprendimento. La proposta didattica si configura infatti in un sistema semi-strutturato per coniugare le proposte dell'adulto con la libertà e l’autonomia dell'alunno/a: un approccio rispettoso delle scelte dei bambini e delle bambine, i/le quali partecipano al processo decisionale riguardante il proprio apprendimento, essendo responsabili dell’organizzazione delle loro giornate insieme agli educatori e alle educatrici. Finalità generale del progetto è lo sviluppo armonico e integrale della persona.

 

A chi è rivolto:
Le attività del Creativity Garden sono rivolte a bambine e bambini della fascia d'età 6-11 anni.
Rimanendo certamente di prioritaria importanza la cura dei bisogni di ogni specifica età, l’esperienza di un gruppo di età mista è un ingrediente chiave dell’autoformazione già nell’infanzia, perché la compresenza di persone di diverse età permette di venire a contatto con una maggiore varietà di comportamenti sociali.
ATTENZIONE: le iscrizioni sono sempre aperte fino al raggiungimento del numero massimo di iscritti.
Per informazioni sull’iscrizione contattare i referenti del Creativity Garden.

 

Dove e quando:

logo creativity ciclo small Il "Creativity Garden" di Trento si svolge nei locali e negli spazi esterni della sede situata in via dei Colli, 1 a Villazzano (TN).

logo creativity ciclo small Il "Creativity Garden" è attivo da settembre a giugno e segue il calendario scolastico.
Le attività si svolgono dal lunedì al venerdì delle 8.00 alle 14.00 con possibilità di prolungamento fino alle 16.30.

 

Costo e Iscrizione:
L'iscrizione al Creativity Garden di Trento è annuale (anno scolastico) per 10 mesi di attività (settembre-giugno).
Da settembre 2021 il costo annuale per l'iscrizione al "Creativity Garden" con orario 8.00 -14.00 è di € 3.300,00 IVA inclusa, è possibile suddividere il pagamento della quota in 10 pagamenti da 330,00€ al mese.
Poichè l'iscrizione e la quota di partecipazione sono annuali, le famiglie possono richiedere in ogni momento dell'anno un ritiro anticipato dal servizio senza poter pretendere di ritorno la quota annuale che deve essere in ogni caso interamente versata (se non per gravi e comprovati motivi di salute o previo accordo con i responsabili).
Il costo è indicato per dieci mesi di attività e sono comprese tutte le attività, è incluso il materiale scolastico (come libri, giochi, quaderni, penne, matite), non sono incluse eventuali spese di trasporti e accesso a Musei o altre strutture a pagamento, non sono inclusi il pranzo e le merende.

PER L'ISCRIZIONE CLICCA QUI!

 

img home scuola creativity rivadelgarda07img home scuola creativity garden trento 02img home scuola creativity garden trento 03

 

Lo staff:

insegnanti ed educatori
rdg alberto malena  Alberto Malena: counselor EcoBioPsicologico, coach, operatore olistico, naturopata, laureato in Scienze e Tecniche Psicologiche. Cresciuto tra il Trentino e l’Isola d’Elba, ama gli sport a contatto con la natura, con la quale vive un legame profondo e che cerca di integrare nel suo lavoro. Vive e lavora a Trento, con adulti e ragazzi, sia individualmente che in gruppo. A 6 anni, voleva diventare alchimista e mago, oggi si sente sulla strada giusta per esserlo. Ama la musica (strimpella il pianoforte) e cucinare, andando sempre alla ricerca di nuovi ingredienti e ispirazioni.
rdg alexandra ercolani  Alexandra Ercolani: nata in Scozia e cresciuta a Roma. Madre lingua inglese, traduttrice, maestra di sci e laureata in geografia. Per la passione della montagna Alexandra si è trasferita in Trentino, dove da quindici anni insegna inglese e sci a grandi e bambini.
coordinatrice pedagogica
rdg serena olivieri  dott.ssa Serena Olivieri: accompagnatore,  pedagogista, counselor eco-biografico, praticien di educazione creatrice. Da alcuni anni progetta percorsi di educazione in natura.  Quando non è nel bosco, lavora nello Studio di Pedagogia, Counseling e Psicomotricità Funzionale a Riva del Garda, dove c'è anche la sede del primo Closlieu del Trentino-Alto Adige.

img home scuola creativity rivadelgarda12img home scuola creativity rivadelgarda05

 

logo riga arancio creativity 700px

logo creativity ciclo smallTutte le attività Creativity Garden

 

logo creativity ciclo smallIl progetto e la ricerca pedagogica

logo riga arancio creativity 700px

 

 

RICHIEDI MAGGIORI INFORMAZIONI

Scuola Creativity Garden Pianoro - Bologna - Scuola parentale

logo creativity garden

Creativity Garden di Pianoro
via del Sasso 13 | Pianoro (BO) | Emilia-Romagna
attività continuativa per bambine e bambini nella fascia d'età 6-11 anni

 

segreteria della scuola presso Canalescuola
Tel. 0471979580 | mobile 3400782348 | info@canalescuola.it

img home scuola creativity rivadelgarda02

 

logo riga arancio creativity 700px

IN PRIMO PIANO

 

logo creativity ciclo smallVai all'iscrizione online per il Creativity Garden di Pianoro

 

logo riga arancio creativity 700px

 

Il Creativity Garden lavora alla costruzione di una idea di scuola nuova, di sperimentazione educativa e metodologico-didattica. La formazione cui tende favorisce la costruzione di strumenti per una lettura critica e autonoma del sapere: apprendere ad apprendere, un bisogno intrinseco alla qualità della vita personale e sociale.
L'idea di questo progetto nasce nel 2013 da un gruppo di pedagogisti ed educatori (Girardi E., Balestra M., Liberale F.) e si sviluppa attorno ad un pensiero ecologico dell’individuo: il bambino fin dalla nascita porta con sé tutto ciò che serve per sviluppare la sua unicità. Partendo da questo presupposto l’incontro-confronto tra le persone (bambini o adulti che siano) diventa sempre arricchimento per tutti i soggetti coinvolti. Responsabilità di ognuno verso l’altro è quella di lasciar esprimere completamente le innate potenzialità, senza giudizio e in un clima cooperativo e non competitivo.

 

La proposta educativa:
Il Creativity Garden interpreta l'apprendimento come sviluppo del soggetto e intende restituire una forma naturale ai processi d'insegnamento-apprendimento: esperienza, confronto e trasformazione sono presupposti imprescindibili delle azioni formative ed educative attivate. Negli anni dell’infanzia il progetto promuove un contesto educativo orientato al benessere e alle personali esigenze di apprendimento e sviluppo di ogni bambino e bambina in termini di identità, autonomia, competenze e cittadinanza. L’assenza di separazioni predeterminate dei tempi, la permeabilità tra gli spazi e un accompagnamento basato su una didattica per gradi e passaggi scelti sulla base del personale percorso/processo di apprendimento di ciascun alunno/a permetterà di accompagnare con flessibilità bambini e bambine verso l’acquisizione di competenze trasversali e saperi utili nella vita.
Il cardine educativo del Creativity Garden è mettere al centro i bisogni del/lla bambino/a a tutti i livelli: fisico, emozionale, cognitivo, spirituale, intuitivo, estetico-creativo, etico-solidale, sociale-multiculturale ed ecologico. Per fare ciò è importante il contatto con l’ambiente naturale che sviluppa i sensi, soddisfa il bisogno di movimento e di gioco, incrementa le capacità motorie e visuo-spaziali necessarie all’apprendimento facendo leva sulle proprie forze. Ciò richiede iniziativa personale, stimola particolarmente la collaborazione e la cooperazione, incentiva la capacità comunicativa, tutte esperienze educative che sviluppano competenze utilizzabili dai bambini e dalle bambine in tutte le loro situazioni di vita.
Lo spazio educativo è quello della sede principale dove il/la bambino/a trova spazi e materiali organizzati in aule tematiche tra officina, laboratorio, atelier, area della lettura-scrittura e matematica oltre agli spazi aperti naturali e della città. In questa prospettiva è lasciata al bambino la possibilità di accedere, a seconda del proprio bisogno, agli strumenti messi a disposizione, accompagnandolo in un percorso didattico rispettoso della propria motivazione, guidato dall’entusiasmo come motore dell’apprendimento. La proposta didattica si configura infatti in un sistema semi-strutturato per coniugare le proposte dell'adulto con la libertà e l’autonomia dell'alunno/a: un approccio rispettoso delle scelte dei bambini e delle bambine, i/le quali partecipano al processo decisionale riguardante il proprio apprendimento, essendo responsabili dell’organizzazione delle loro giornate insieme agli educatori e alle educatrici. Finalità generale del progetto è lo sviluppo armonico e integrale della persona.

 

A chi è rivolto:
Le attività del Creativity Garden sono rivolte a bambine e bambini della fascia d'età 6-11 anni.
Rimanendo certamente di prioritaria importanza la cura dei bisogni di ogni specifica età, l’esperienza di un gruppo di età mista è un ingrediente chiave dell’autoformazione già nell’infanzia, perché la compresenza di persone di diverse età permette di venire a contatto con una maggiore varietà di comportamenti sociali.
ATTENZIONE: le iscrizioni sono sempre aperte fino al raggiungimento del numero massimo di iscritti.
Per informazioni sull’iscrizione contattare i referenti del Creativity Garden.

 

Dove e quando:

logo creativity ciclo small Il "Creativity Garden" di Pianoro si svolge nei locali e negli spazi esterni della sede situata in località Pian di Macina, Pianoro (BO).

logo creativity ciclo small Il "Creativity Garden" è attivo da settembre a giugno e segue il calendario scolastico.
Le attività si svolgono dal lunedì al venerdì delle 8.00 alle 14.00 con possibilità di prolungamento fino alle 16.30.

 

Costo e Iscrizione:
L'iscrizione al Creativity Garden di Pianoro è annuale (anno scolastico) per 10 mesi di attività (settembre-giugno).
Previo colloquio conoscitivo con l’equipe del Creativity Garden di Pianoro, le due possibili opzioni per la quota d’iscrizione annuale al progetto, solo per il primo anno di sperimentazione, sono:
- 4.000,00€ IVA inclusa suddivisibili in 10 pagamenti da 400,00€ al mese;
- 3.000,00€ IVA inclusa suddivisibili in 10 pagamenti da 300,00€ al mese;
È prevista la possibilità di usufruire di una riduzione del 10% sulla quota di iscrizione di fratelli o sorelle.
Poichè l'iscrizione e la quota di partecipazione sono annuali, le famiglie possono richiedere in ogni momento dell'anno un ritiro anticipato dal servizio senza poter pretendere di ritorno la quota annuale che deve essere in ogni caso interamente versata (se non per gravi e comprovati motivi di salute o previo accordo con i responsabili).
Il costo è indicato per dieci mesi di attività e sono comprese tutte le attività, è incluso il materiale scolastico (come libri, giochi, quaderni, penne, matite), non sono incluse eventuali spese di trasporti e accesso a Musei o altre strutture a pagamento, non sono inclusi il pranzo e le merende.

PER L'ISCRIZIONE CLICCA QUI!

 

img home scuola creativity rivadelgarda07img home scuola creativity rivadelgarda06img home scuola creativity rivadelgarda03

 

Lo staff:

insegnanti ed educatori
  dott. Tommaso Giunti: nato e cresciuto in Toscana in contatto costante con la natura, poi laureato in Dams e in Scienze filosofiche a Bologna, a partire da un’esperienza di tirocinio collaboro dal 2019 come educatore nella Scuola nel Bosco di Pianoro e partecipo a corsi di formazione dedicati allo sviluppo del bambino, all’educazione esperienziale, emozionale, democratica e diffusa, all’apprendimento per scoperta e ai metodi costruttivisti sviluppati nell’attivismo pedagogico del ‘900. Attivo in altri progetti sociali e sportivi nella città di Bologna, credo fortemente nel valore della comunità e nell’unicità di ciascun individuo.
  dott.ssa Clementina Petrecca: nata e con radici nei boschi rocciosi dell'Appennino molisano, dove ha trascorso un'infanzia selvatica, fatta del contatto con la terra, i suoi odori, le sue tradizioni. Questo il marchio che si porta dentro, che la guida in tutte le esperienze. Trasferita per studio a Bologna, trascorre gli anni della formazione universitaria arricchendosi di numerose esperienze di viaggio, volontariato, attivismo, progetti artistici. Vivendo tra Italia e Francia e viaggiando a lungo, si laurea in Relazioni Internazionali presso l'Alma Mater Studiorum Università di Bologna e Sciences-Po Rennes. Mantiene sempre viva la passione per la natura, gli animali, l'arte, la ricerca sociale, la sostenibilità ambientale e alimentare. Il periodo francese le consente di sperimentare per la prima volta le pratiche di autogestione e di utilizzo della danza come strumento di lotta contro le diseguaglianze, anche attraverso laboratori di danza e movimento nei quartieri periferici delle città. Ha sempre ricercato un filo che unisse i suoi studi storici e sociologici, la passione per le pratiche corporee, la natura e il cambiamento sociale: la chiave di volta è stata l'Educazione. Una volta rientrata in Italia incontra la Scuola nel Bosco di Pianoro, con cui collabora attivamente dal 2016. Si interessa alla Pedagogia del Bosco e al mondo dell'outdoor education, cominciando a collaborare con diverse realtà ed enti di formazione, approfondendo gli studi e formandosi sui temi dell'educazione all'aperto, esperienziale, emozionale. Parallelamente, resta sempre attiva in progetti artistici e musicali nella città di Bologna. È in continua ricerca e formazione, nella convinzione che la varietà di esperienze e terreni d'azione costituiscano grande ricchezza.
coordinatrice pedagogica
rdg serena olivieri  dott.ssa Serena Olivieri: accompagnatore,  pedagogista, counselor eco-biografico, praticien di educazione creatrice. Da alcuni anni progetta percorsi di educazione in natura.  Quando non è nel bosco, lavora nello Studio di Pedagogia, Counseling e Psicomotricità Funzionale a Riva del Garda, dove c'è anche la sede del primo Closlieu del Trentino-Alto Adige.

img home scuola creativity rivadelgarda12img home scuola creativity rivadelgarda05

 

logo riga arancio creativity 700px

logo creativity ciclo smallTutte le attività Creativity Garden

 

logo creativity ciclo smallIl progetto e la ricerca pedagogica

logo riga arancio creativity 700px

 

 

RICHIEDI MAGGIORI INFORMAZIONI

Scuole Creativity Garden - La prima rete italiana

logo creativity garden

la rete delle Scuole Creativity Garden di Canalescuola
dal 2018 la prima rete italiana di scuole parentali Creativity Garden
attività formativa continuativa per bambine e bambini della fascia d'età 6-11 anni

segreteria delle scuole presso Canalescuola
Tel. 0471979580 | info@canalescuola.it

 

 

LE SCUOLE DELLA RETE

logo creativity garden alto garda e ledrologo creativity garden pianoro bologna logo creativity garden trento

 

 

Crediamo e sentiamo che è sempre più forte l'esigenza per molte famiglie di rivedere i contesti educativi in cui far crescere i propri figli. Modelli scolastici basati su idee che risalgono ai bisogni dell'epoca industriale sono, per molti, ormai alquanto sorpassati ma soprattutto non rispondono alle esigenze di crescita dei bambini di oggi. Nasce così, per la fascia d'età 6-11 anni, il Creativity Garden, contesto educativo e formativo che lavora alla costruzione di un'idea di scuola nuova, accogliente delle esigenze di sperimentazione educativa e metodologico-didattica. La formazione cui tende favorisce la costruzione di strumenti per una lettura critica e autonoma del sapere: apprendere ad apprendere, un bisogno intrinseco alla qualità della vita personale e sociale. Un contesto educativo-formativo nuovo che vuole accogliere fattivamente le esigenze e i bisogni dei bambini e delle bambine nate e nati nel nuovo millenio.
L'idea di questo progetto nasce nel 2013 da un gruppo di pedagogisti ed educatori (Girardi E., Balestra M., Liberale F.) e si sviluppa attorno ad un pensiero ecologico dell’individuo: il bambino fin dalla nascita porta con sé tutto ciò che serve per sviluppare la sua unicità. Partendo da questo presupposto l’incontro-confronto tra le persone (bambini o adulti che siano) diventa sempre arricchimento per tutti i soggetti coinvolti. Responsabilità di ognuno verso l’altro è quella di lasciar esprimere completamente le innate potenzialità, senza giudizio e in un clima cooperativo e non competitivo.
Coordinamento pedagogico, scientifico e amministrativo dott. Emil Girardi e dott.ssa Serena Olivieri

 

 

RICHIEDI MAGGIORI INFORMAZIONI

Attività estive

Settimane Estive al Parco

Dove: Parco Cappuccini e CanalescuolaLAB - Bolzano
Quando: 21 Giugno - 30 Luglio 2021
Età: 6-16 anni
Descrizione: Laboratori ed attività ludiche all'aperto, sia mezza giornata che giornata intera

Info ed iscrizioni

Campus English UK

Dove: Norwich, Inghilterra
Quando: 18 - 31 Luglio 2021
Età: 11-17 anni
Descrizione: Campus per l'apprendimento dell'inglese in Inghilterra

Info ed iscrizioni

Campus metodo di studio - Livello 1

Dove: Learning Resort Castelbasso - Bresimo (TN)
Quando: 28 Giugno - 03 Luglio 2021
Età: 9-14 anni
Descrizione: Metodo e strategie di studio per bambini/ragazzi che vogliono imparare a studiare in autonomia

Info ed iscrizioni

Campus Inglese Castelbasso

Dove: Learning Resort Castelbasso - Bresimo (TN)
Quando: 05 - 10 Luglio 2021
Età: 11-17 anni
Descrizione: Metodo e strategie per l'apprendimento della lingua inglese

Info ed iscrizioni

Campus metodo di studio - Livello 2

Dove: Learning Resort Castelbasso - Bresimo (TN)
Quando: 12 - 17 Luglio 2021
Età: Senza vincoli di età
Descrizione: Campus avanzato sul metodo di studio, per chi ha già frequentato il Campus livello 1 o un lab. specifico

Info ed iscrizioni

BAT Campus Ed. Ambientale

Dove: Learning Resort Castelbasso - Bresimo (TN)
Quando: 08-14 Agosto 2021
Età: 11-14 anni
Descrizione: Un'avventura di educazione ambientale nella natura

Info ed iscrizioni

BAT Campus Ed. Ambientale

Dove: Villa Immacolata - Monghidoro (BO)
Quando: 12-16 luglio 2021, 19-29 luglio 2021, 23-26 agosto 2021
Età: 3-13 anni
Descrizione: Un'avventura di educazione ambientale nella natura

Info ed iscrizioni

Settimane Estive nel Bosco
per bambini e bambine 3-6 anni

Dove: Varie sedi in Italia
Quando: Giugno-Luglio-Agosto 2021
Età: 3-6 anni
Descrizione: Attività nel bosco basate sull'apprendimento per scoperta

Info ed iscrizioni

Settimane dell'avventura
per bambini e bambine 7-11 anni

Dove: Varie sedi in Italia
Quando: Giugno-Luglio-Agosto 2021
Età: 7-11 anni
Descrizione: Attività in natura per bambini e ragazzi

Info ed iscrizioni
Vuoi imparare le lingue all'estero?

L'esperienza di Canalescuola per l'apprendimento delle lingue in immersione linguistica

Sei un insegnante, operatore o tutor?

Vuoi approfittare dell'occasione per fare una bella esperienza e formarti durante i Campus per DSA?

Dicono di noi
Volevo ringraziarvi per la splendida esperienza che avete regalato a N. È stata importante per la sua crescita in autonomia, autostima e per le due relazioni. Come sempre siete stati impeccabili, disponibili, un riferimento per lui e per noi. Con profonda stima e riconoscenza
Mamma di N.
Mi auguro che G. possa ripetere con voi anche quest'estate un'esperienza così valida,devo anche rendervi merito del fatto che, la relazione da voi stilata al Campus e da me presentata a scuola, ha svegliato qualche coscienza dormiente e messo in moto un meccanismo di innovazione nel sistema scolastico (PEP, referente DSA, uso del PC, corsi di aggiornamento per i docenti, ecc.) D. è contento e non l'ho mai visto con tanta voglia di  leggere e scrivere, merito vostro del campus!
Papà di G.
Ancora grazie di tutto: siete un staff meraviglioso, continuate così. Avete seguito i nostri figli con competenza, dedizione e passione. M. continua a parlare di voi ... mamma mia quanto entusiasmo ... era da anni che non lo vedevamo così!!!
Mamma di M.
Devo ringraziarvi perchè F. sta affrontando l'anno scolastico in modo molto positivo. Vorrei consigliare a tutti i bambini dislessici di affrontare questo campus, ha dato a F. molta sicurezza, e forza che ce la può fare da solo. Noi come famiglia vi ringraziamo per quello che avete dato e consigliato a F. GRAZIE GRAZIE!!!!
Mamma di F
Ho ancora nel cuore gli occhi di P. quando sono venuta a prenderlo, credo che per la prima volta si sia sentito veramente capito. Vi sono infinitamente grata per il lavoro che avete fatto, in tutti voi della river Equipe ho riscontrato non solo una grande professionalità ma anche una straordinaria dedizione e passione in quello che fate.
Mamma di P.
L. aspetta Castelbasso da mesi!! Non vede l'ora di tornare da voi tutti. Grazie ancora per il meraviglioso lavoro che fate con i nostri ragazzi. Un caro saluto.
Papà di L.
Ricordi dagli anni passati
Canalescuola passione per l'educazione
Canalescuola 3° Campus DSA English
Canalescuola 12° Campus DSA bambini
Canalescuola 4° Campus DSA 2.0
Canalescuola Campus DSA 2.0
Campus Officina Tecnologica 2019
Segreteria organizzativa
Canalescuola Coop. Soc. onlus
Via Wolkenstein 6, 39100 Bolzano
Tel. 0471979580 | Fax 0471089811
E-mail: info@canalescuola.it | campus@canalescuola.it